Il tuo browser non supporta JavaScript!

CLEUP

Da Corinto ad Avalon. Storie di decorazione e arte in Occidente

Enrico Maria Davoli

Libro: Copertina morbida

editore: CLEUP

anno edizione: 2021

pagine: 216

Decorazione e ornamento sono davvero sinonimi in arte? O sono invece termini interdipendenti ma distinti? Perché il dibattito intorno ad essi è divenuto così aspro nell'età delle avanguardie e della produzione industriale di serie? In che misura si può oggi parlare di rivincita della decorazione e dell'ornamento? A queste domande, "Da Corinto ad Avalon" vuole rispondere in modo induttivo, senza avallare tesi preconcette. In primo luogo, riepilogando le vicende che, nella tradizione occidentale, hanno via via emarginato la nozione di decoro. Poi, analizzando una serie di casi in cui la dialettica decorazione-ornamento si dispiega in forma pittorica, plastica, architettonica, urbanistica. Infine, dando la parola ad alcuni attori di tale dialettica, per constatare come essa rivesta un'insostituibile funzione conoscitiva e inventiva.
25,00

In volo con Dante verso la luce. Il Paradiso. I luoghi, le vicende, i personaggi, i temi filosofici e letterari, gli spunti di attualità morale e politica

Vincenzo Dell'Utri

Libro: Copertina morbida

editore: CLEUP

anno edizione: 2021

pagine: 236

Come i due precedenti saggi dell'autore, anche questo terzo volume dedicato al Paradiso, che completa la trilogia dantesca, è impostato con gli stessi criteri, le stesse modalità di scrittura, la medesima struttura: un breve riassunto del contenuto di ciascuno dei trentatré canti con l'aggiunta di alcune terzine significative, una riflessione di natura filosofico-teologica su un particolare argomento, una considerazione di natura morale o una breve osservazione riguardante l'attualità. Impostazione e linguaggio sono rimasti quelli che hanno caratterizzato i primi due saggi (In viaggio con Dante alla ricerca del senso della vita. L'Inferno e In viaggio con Dante alla ricerca di sé stessi. Il Purgatorio, entrambi pubblicati da Composit Editrice): un libro di nuova concezione rivolto a un pubblico vasto, senza note a piè di pagina che appesantiscono la lettura, una forma espositiva semplice ma non semplicistica. Scopo del saggio è quello di suscitare la curiosità del lettore e di spingerlo ad approfondire le tematiche del Paradiso, facendogli intanto assaporare la bellezza e la grandezza della poesia teologica del Paradiso.
20,00

Diritto del paesaggio

Marino Breganze de Capnist

Libro: Copertina morbida

editore: CLEUP

anno edizione: 2021

pagine: 180

Il volume si occupa della tutela e della salvaguardia del paesaggio. Non è diretto agli studiosi già esperti della materia, ma è stato scritto con linguaggio giuridico volutamente semplice in modo da poter essere utile non solo agli studenti universitari (che in molti corsi di laurea non hanno addirittura nessun insegnamento giuridico) ma anche a chiunque intenda capire cos'è il paesaggio e, in relazione allo stesso, quali diritti e doveri ciascuno abbia.
18,00

La fabulosa historia di messer Toni Padèle

Anonimo Belumàt

Libro: Copertina morbida

editore: CLEUP

anno edizione: 2021

pagine: 246

Racconto storico, fantastico, metaforico o vagamente autobiografico, anche se ambientato nel primo Seicento? Apologo, romanzo di formazione o letteratura di viaggio? Sì, c'è tutto questo dietro la storia del giovane Tòni, che dalle montagne oggi chiamate Dolomiti si reca a Venezia e poi nel remoto Oriente, ove sboccerà l'amore per Fariba. Un viaggio lungo e singolare, in compagnia del magister Gualterus, alla ricerca della Pietra Filosofale e della Città della Luce ovvero della scienza e della giustizia... Ma c'è soprattutto il piacere di raccontare, inserendo nel tessuto narrativo ricordi personali e familiari, reminiscenze storiche e letterarie, e poi riflessioni semiserie e provocazioni etico-politiche. Ne risulta una sorta di puzzle che offre differenti chiavi di lettura, non ultima quella filosofica. L'autore è un vecchio belumàt (pardon, bellunese) che ha scelto di restare anonimo.
17,00

Dico, dunque siamo

Alberto Schön

Libro: Copertina morbida

editore: CLEUP

anno edizione: 2020

pagine: 122

"Un libro che raccoglie in forma di racconti i ricordi di eventi spesso piccoli, capaci di stimolare riflessioni più ampie e anche qualche invenzione, con la speranza di migliorare la realtà. Ci sono un po' troppi cani, ma la città è così. Una seconda parte è destinata agli aforismi, vecchia abitudine, che può essere una cura. Come avviene per la satira, il rigurgito acido è trasformato in gioco e riflessione, con il risultato che un dolore può diventare un sorriso. L'ultima parte è dedicata a composizioni in versi scritti negli ultimi anni, non tutti di occasione. Gli argomenti variano dai congressi, agli affetti, alla burocrazia, ai processi di pensiero, fino a due attuali epidemie: quella di Covid e quella dei Mona-pattini."
14,00

Triangolo rosso. Ricordi di un internato nel Campo di Concentramento di Bolzano 3 ottobre 1944-29 aprile 1945

Rosario Palmeri

Libro: Copertina morbida

editore: CLEUP

anno edizione: 2020

pagine: 100

In un manoscritto, ritrovato dopo quarant'anni, Rosario Palmeri espone in un modo inconsueto la sua esperienza di prigioniero politico nel Lager nazista di Bolzano nel 1944. Racconta delle atrocità commesse e vissute nel Lager, episodi inconcepibilmente assunti nella quotidianità e nell'orrore che segna la vita dei prigionieri. Il raccapriccio si imprime nelle loro menti, come quando passano accanto a un ragazzo assassinato che giace nel fango del piazzale steso come un Cristo. Rosario riesce a sopravvivere mantenendo vivo il ricordo dei suoi valori di uomo libero, concentrato a salvaguardare la sua dignità e sa riconoscere la stessa nei suoi compagni di sventura. È testimone delle efferate torture che si commettono nelle celle di isolamento e racconta il suo stupore quando spietati omicidi sono accettati come fatti normali. E, in questo clima di ordinaria follia, si emoziona guardando la fioritura di un ciliegio o raccontando l'umanità di alcuni suoi carcerieri.
14,00

Leo e la botola nel cielo

Augusto Campagnolo

Libro: Copertina morbida

editore: CLEUP

anno edizione: 2020

pagine: 76

Se anche tu hai avuto paura di un compagno di classe, allora puoi capire il panico di Leo, quando il Mouse gli gridava: «Leo, leone, fifo, fifone e cacasotto!». Ma una notte Leo incontra il Grande Orologiaio che svita per lui le stelle del Carro Maggiore e gli apre così una botola nel cielo. Attraverso quella porta luminosa Leo può viaggiare nel misterioso mondo dei sogni e vivere straordinarie avventure. Scopre così la forza del leone nascosta nel suo cuore e alla fine nessuno potrà più fargli paura.
12,00

Scolari greci all'Università di Padova. XV sec. - 1570

Francesco Scalora

Libro: Copertina morbida

editore: CLEUP

anno edizione: 2020

pagine: 272

Nel labirinto di date ed eventi che scandirono il graduale processo della penetrazione occidentale nell'area tradizionalmente greca, l'orma che lo Studio di Padova impresse sul mondo greco moderno appare non lieve. La formazione universitaria svolse un ruolo importante non solo nello spirito e nelle vicende umane dei protagonisti, ma anche nelle sollecitazioni di varia natura che troviamo poi concretamente riflesse sulla società di appartenenza, quando di ritorno nella loro terra d'origine, diploma di laurea alla mano, i giovani scolari greci si adoperarono in vario modo per il rinnovamento politico e culturale della propria patria. Diventando interpreti di nuove esigenze e punti di fusione tra culture e mondi diversi, essi animarono uno dei più vivaci e fecondi capitoli della storia del Mediterraneo, costituendo nel loro insieme, spesso anche consapevolmente, la sintesi di quelle contrastanti correnti di pensiero dalle quali nacque e si sviluppò l'idea dell'Europa moderna.
26,00

Zuccheide mantovana. Dialogo tra un medico e una zucca

Raffaele Ghirardi

Libro: Copertina morbida

editore: CLEUP

anno edizione: 2020

pagine: 118

Al tempo delle favole gli animali parlavano tra loro e con l'uomo. Poi arrivò la condanna di Babele e oggi tutti parlano senza intendersi. Nel fascino di una notte magica può capitare di essere "magiati" dalla forma di una grossa zucca posta al centro del tavolo di cucina, in attesa di una sorte segnata.Nel silenzio e nella semioscurità ritorna la disposizione all'ascolto e la facoltà della parola per chi sembrava averla perduta e si può intessere il dialogo tra la Cucurbita e il Medico; un dialogo che rimanda a quel mondo delle piccole cose che rivelano l'essenza dell'esperienza umana.
16,00

Germogli

Lucio Montecchio

Libro: Copertina morbida

editore: CLEUP

anno edizione: 2020

pagine: 136

«Montecchio scrive con la gentilezza propria dei poeti e una chiara abilità narrativa grazie alle quali disvela segni, tracce, memorie, verità che i nostri sensi non sono più avvezzi a cogliere, prima fra tutte l'assoluta importanza che gli alberi, le piante, i boschi, le foreste rivestono nelle nostre vite. E poi l'irrinunciabile ma purtroppo precario equilibrio che a questi ci lega, in una sorta di interdipendenza sistemica che è madre del paradigma ecologista, nel quale tutti gli esseri viventi e i fenomeni del mondo fisico sono interconnessi in una gigantesca e intricata rete di relazioni, proprio come quelle che uniscono gli esseri umani l'uno con l'altro. [...] un'impresa non facile e nella quale molti autori di nature writing deludono, quella cioè di rendere intima e umile la complessità della natura, restituendole dignità e valore assoluto senza per questo imboccare comode scorciatoie, ma semplicemente coniugando competenze scientifiche, abilità divulgativa e la raffinatezza di uno stile minimalista che, per mezzo di brevi e seducenti pennellate, rimanda a un impressionismo letterario di chiara e durevole bellezza." (dalla prefazione di Matteo Righetto)
16,00

Patria di parole. Autobiografia degli italiani di Libia

Domenico Infantolino

Libro: Copertina morbida

editore: CLEUP

anno edizione: 2020

pagine: 288

Nel 1970 circa ventimila di italiani residenti in Libia furono costretti a lasciare il paese in cui erano nati e a cui sentivano di appartenere. Fu un piccolo "esodo", assai poco celebrato perché si portava dietro i fantasmi del passato coloniale italiano. Questo libro lo racconta attraverso le memorie dei protagonisti, intervistati secondo la metodologia etnografica della storia orale. È il frutto di una ricerca decennale, compiuta da uno di loro, che è diventato narratore di un'esperienza che è insieme personale e collettiva. Parte dalle memorie familiari dell'arrivo in Libia e del periodo coloniale; prosegue con le testimonianze relative alle trasformazioni sociali successive al 1945; si conclude con gli esiti della rivoluzione di Gheddafi, che pose fine alla presenza italiana nel paese.
20,00

La fiaba. Morfologia, antropologia e storia

Glauco Sanga

Libro: Copertina morbida

editore: CLEUP

anno edizione: 2020

pagine: 320

La fiaba popolare di tradizione orale costituisce un genere della narrativa popolare, accanto a favole, novelle, storielle, leggende, racconti. Sulla base dell'analisi strutturale della fiaba di Propp vengono individuate morfologicamente due varietà distinte: la fiaba magica, maschile, con l'eroe cercatore, e la fiaba d'incantesimo, femminile, con l'eroina vittima. Vladimir Propp ha dimostrato che la fiaba risale ai riti di iniziazione delle società primitive: ma come i miti iniziatici, di carattere sacrale e sottoposti a rigide interdizioni, si sono trasformati in fiabe, cioè in racconti dichiaratamente fantastici? Qui si avanza l'ipotesi che la fiaba tragga origine dal contatto e dalla simbiosi tra le società di caccia-raccolta e le società produttive sedentarie.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento