Il tuo browser non supporta JavaScript!

LA MANDRAGORA EDITRICE

Imola: le due Case del Fascio e il centro cittadino

Mario Giberti

Libro: Copertina rigida

editore: LA MANDRAGORA EDITRICE

anno edizione: 2021

pagine: 276

Con questo libro sulle due Case del Fascio e il Centro Cittadino vengono presi in considerazione alcuni grandi interventi edilizi durante il governo fascista della città di Imola. In particolare l'intervento di ristrutturazione della casa Calderini, posta dietro al Duomo e con affaccio su piazza della Conciliazione, prima residenza e appartenenza al fascio imolese. E ancor più soprattutto l'enorme intervento di demolizione di edifici, la maggior parte di valore storico, alcuni dei quali anche vincolati dal ministero, come la casa Cerchiari sull'attuale via XX settembre, e di altri sull'antica piazza delle Erbe per la realizzazione del complesso formante il Centro Cittadino e la seconda Casa del Fascio. Quest'opera vuole portare elementi di conoscenza e riflessione sulla storia della città, approvato nel 1969, diventa un bene culturale da tutelare nel suo insieme. Solo con la conoscenza e l'analisi delle scelte fatte in passato si può pensare di progettare il contesto urbano per le generazioni future.
30,00

Atlante della fauna e flora marina del Mar Rosso

Attilio Rinaldi

Libro: Copertina morbida

editore: LA MANDRAGORA EDITRICE

anno edizione: 2021

pagine: 616

Un Atlante dedicato al Mar Rosso, un'ampia rassegna di specie animali e vegetali presenti nelle barriere coralline, nelle baie e nelle lagune, nelle piane costiere con mangrovie e nei relitti. Le 1.300 specie riportate sono state fotografate nel loro habitat, il modo migliore per evidenziarne le caratteristiche, le abitudini e il loro rapporto con l'ambiente circostante. Nel corredo introduttivo vengono trattate le principali peculiarità di questo straordinario mare, il contesto geografico, lo stato fisico-chimico e biologico delle sue acque, i fondali, le principali interazioni tra organismi e ambiente. Vengono inoltre trattate le comunità madreporiche, quelle costiere poco profonde e quelle presenti nelle isole e negli affioramenti lontani dalla costa. Il volume ha anche l'ambizione di descrivere le sue interazioni con i mari confinanti, il Mediterraneo a nord e l'Oceano Indiano a sud, un insieme di condizioni ambientali del tutto particolari per la loro unicità. Quindi un mare semichiuso con due flebili aperture nelle sue estremità.
45,00

Peste e coronavirus 1576-2020

Gianluca Montinaro

Libro: Copertina morbida

editore: LA MANDRAGORA EDITRICE

anno edizione: 2021

pagine: 204

C'è un legame fra la pestilenza che colpì l'Italia nel 1576 e l'emergenza da Covid-19? Sì, e più di uno. Come per la peste, anche per il coronavirus ci si è trovati davanti a una malattia ignota e virulenta. E, come nel passato, l'autorità politica e la scienza medica hanno mostrato di vacillare di fronte allo sconosciuto nemico. In un tragico e surreale ripetersi degli eventi sono state compiute le medesime scelte e fatti i medesimi errori di 450 anni fa. Immemore di quel «mito della peste» che da oltre dieci secoli accompagna l'Occidente, l'Italia ha attraversato uno dei periodi più bui della sua storia recente, fra paure, soprusi, danni e morte. E con tanta incertezza che ancora pesa sul futuro.
15,00

Il presente metropolitano tra virtuale e materiale

Federico Farnè

Libro: Copertina morbida

editore: LA MANDRAGORA EDITRICE

anno edizione: 2021

pagine: 80

Il lavoro si pone l'obiettivo di analizzare alcuni fondamentali aspetti del rapporto tra corpo e spazio urbano focalizzandosi sull'impatto che le tecnologie digitali esercitano nel modellamento dei singoli e delle masse nelle città, avviando un processo di virtualizzazione che porta da un lato all'insorgenza di nuove forme urbane e dall'altro, come reazione e adattamento a un ambiente nuovo, alle soglie del post-umano e alla realizzazione del cyborg. La rete, agendo come forza efficiente modellante la realtà, si integra con lo spazio materiale creando quella che a tutti gli effetti si prospetta essere una realtà aumentata, come avviene nel caso delle smart-cities. La nuova rivoluzione digitale, sembra imporci, in maniera impellente, sfide e domande sul futuro dei nostri sistemi abitativi, a cui non possiamo esimerci dal cercare risposta.
18,00

Le Fonti Romane della Fratta. Bertinoro-Forlì

Ulisse Tramonti

Libro: Copertina morbida

editore: LA MANDRAGORA EDITRICE

anno edizione: 2021

pagine: 112

La Fratta "Terra di magie e di sortilegi ovvero di incantesimi", raccontata nel 1931 sulle pagine del Corriere della Sera da Alfredo Panzini, a cui si deve unitamente a Grazia Deledda e a Marino Moretti il successo mediatico delle acque, ha perso nel dopoguerra parte di quelle "meraviglie" per le quali era assurta negli anni Trenta tra le grandi stazioni termali italiane. Con il passaggio di proprietà nel 1949 dell'intero complesso dalla Società Fonti Romane della Fratta all'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale e il conseguente e unico orientamento assistenziale della politica termale, furono demolite le strutture ritenute inutilizzabili. Nel 1952 fu trasportato a Forlì l'Antiquarium, una raccolta di reperti archeologici romani già collocati nel ricostruito tempietto esastilo dedicato alla dea Costanza, protettrice delle locali Fonti Romane. Nel 1958 fu demolito lo Stabilimento-Albergo, costruito tra il 1928 e il 1930 e ampliato nel 1933, fulcro di quella "resurrezione" delle Sorgenti Minerali della Fratta, voluta nel 1927 da Benito Mussolini e finanziata dai magnati genovesi dell'Industria Zuccheriera Italiana, come omaggio nella sua terra al Duce del Fascismo.
20,00

100 giorni di emergenza Covid-19 a Imola

Libro: Copertina morbida

editore: LA MANDRAGORA EDITRICE

anno edizione: 2021

pagine: 276

Questo libro racconta gli eventi che sono occorsi nel territorio dell'Azienda USL di Imola nei primi mesi del 2020, durante la prima ondata della pandemia da SARS-CoV-2. Le dimensioni, i pericoli, le reazioni e l'impatto del Covid-19 sono stati rappresentati a caldo, a giugno 2020, in modo spontaneo, e con realismo. Oggi sappiamo che ciò che è descritto in questo saggio è solo il primo capitolo di una storia che va comunque letta dall'inizio, per comprendere appieno le condizioni in cui ci troviamo oggi, e quelle che potrebbero presentarsi domani. La diffusione della minaccia infettiva ha colpito inaspettatamente anche la nostra comunità ed il nostro sistema sanitario mettendo sotto pressione l'ospedale, con la repentina saturazione dei posti letto (in particolare di Terapia Intensiva), con il personale sanitario infettato, e con la necessità di riservare due interi piani del nostro nosocomio al trattamento dei malati Covid-19. Tornando con la memoria a quei giorni si incrociano ricordi sgradevoli: indicazioni e notizie contraddittorie, incertezze, polemiche, lutti e sofferenze. Ma anche cose positive....
20,00

Premio letterario «Antica Pieve». Raccolta di poesie in dialetto romagnolo. Cinque anni di poesia 2016-2020

Libro: Copertina morbida

editore: LA MANDRAGORA EDITRICE

anno edizione: 2021

pagine: 96

Questa antologia di poesia dialettale romagnola raccoglie le poesie vincitrici e le migliori partecipanti delle edizioni 2016-2020 del premio letterario "Antica Pieve" di Forlì: un volume che fa seguito a quelli editi nel 2005, 2010 e 2015 che raccoglievano le prime venti annate del premio. Giunto alla 25a edizione, il concorso ha mobilitato centinaia di poeti, che oltre alla qualità dei loro versi hanno mantenuta alta la fiaccola dello stile lirico fondato nel primo Novecento da Aldo Spallicci, salvando anche nella storia quella lingua così fragile, ma così importante per la locale tradizione espressiva, che è il dialetto di Romagna.
10,00

La fontana bianca

Andrea Pagani

Libro

editore: LA MANDRAGORA EDITRICE

anno edizione: 2020

14 settembre 2015. Il mondo scientifico è scosso da una scoperta di portata rivoluzionaria. Alle 9.50, ora di Greenwich, gli interferometri dei centri astronomici statunitensi Ligo di Hanford, nello stato di Washington, e di Livingston, in Louisiana, rilevano delle increspature dell'universo. Perturbazioni dello spazio-tempo, chiamate onde gravitazionali, generate dalla fusione di due buchi neri un miliardo e mezzo di anni fa. Questo evento costituisce il motore della narrazione. Il protagonista del romanzo, Guglielmo Boselli, 49enne, studioso di fisica che lavora al centro astronomico Virgo di Cascina in provincia di Pisa, prende le mosse da questo episodio scientifico per condurre un'indagine, che parte dal settembre 2015 e lo precipita, a ritroso, nel novembre 1983. Esiste, infatti, un legame fra le due epoche, in margine ad un mistero, inquietante e al contempo fascinoso.
18,00

Il valore della memoria. Storia di Clementina Violetta protagonista del suo tempo dalla Resistenza alla ricostruzione

Lisa Laffi

Libro: Copertina morbida

editore: LA MANDRAGORA EDITRICE

anno edizione: 2020

pagine: 80

IL VALORE DELLA MEMORIA è la biografia di Tina Violetta, ma è anche la storia di tanti altri grandi personaggi imolesi che hanno incrociato la loro vita con la sua. A partire dal comandante "Ragno", Dante Pelliconi, che divenne suo marito, per finire a don Giulio Minardi e al fratello Delfo che a Santa Caterina salvarono decine di persone. È la storia di Vittoriano Zaccherini di ritorno da Mathausen, del grande amico di Tina Luigi Lincei, leader tra i partigiani e dottore dei campioni, e del sindaco Amedeo Ruggi. In definitiva, è la storia di tutti noi che, forti della nostra libertà, non dobbiamo perdere il valore della memoria.
12,00

Storie dissomiglianti

Vittorio Venturi

Libro: Copertina morbida

editore: LA MANDRAGORA EDITRICE

anno edizione: 2020

pagine: 204

Una ultraottantenne alla quale i carabinieri ritirano la patente mentre ritorna alticcia da una balera, un uomo che cerca la pace e la trova in modo inaspettato, un altro che fa uno strano sogno che si riflette poi nella realtà, un ragazzo che supera la timidezza quando meno e come se l'aspetta, un altro che partecipa a un corso per guarire dall'omosessualità, con risultati imprevedibili. E poi animalisti che combinano casini, un ragazzo che sbaglia l'erba per la canna, un buon samaritano che finisce nei guai, un uomo che risulta morto, ma non è morto, una donna che ricorre ai carabinieri per un imbarazzante problema... Una miscellanea di diciannove racconti - alcuni veramente brevi - decisamente diversi tra loro per temi e per epoche, ma tutti pervasi dalla stessa caustica ironia, non disgiunta però da leggerezza...
12,00

Nato in gennaio

Gaetano Vece

Libro

editore: LA MANDRAGORA EDITRICE

anno edizione: 2018

17,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento