Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Benedetta Baldi

Il linguaggio del potere. Comunicazione politica e società

Benedetta Baldi

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 208

Nella società attuale i nuovi media consentono a tutti gli utenti di trasformarsi in opinion leader e influencer, senza avere né gli strumenti necessari per interpretare i fatti né la cura e le competenze per verificare le fonti. Anche i politici si rivolgono oggi al pubblico per mezzo di tweet e di post, mostrando così la loro capacità di anticipare, interpretare e assecondare gli interessi e le pulsioni di un'opinione pubblica sempre più eterogenea. Il libro analizza la comunicazione politica, esaminandone gli strumenti linguistici e simbolici e il rapporto con i mezzi di comunicazione che concorrono a configurarne i contenuti. Le dimensioni simbolica e comunicativa hanno sempre giocato un ruolo di primo piano nella politica ma ormai quest'ultima è completamente appiattita sui media. Più la politica indietreggia, più avanza la sua comunicazione.
22,00

Casting. A book about women. Ediz. italiana e inglese

Mattia Baldi, Benedetta Barzini, Benedetta Frucci, Nadine Barth

Libro: Copertina morbida

editore: Seipersei

anno edizione: 2020

pagine: 96

"Casting" vuole portare alla luce i problemi dell'estetica moderna nel mondo della fotografia di moda. I filtri Instagram, il perfetto ritocco della pelle di photoshop e in generale la manipolazione profonda delle immagini sono oggi lo standard dei social media. Queste caratteristiche di bellezza impossibili stanno cambiando la visione della società, e in particolare delle donne, verso l'estetica, creando una visione digitale di una donna lontana dalla realtà. Le fotografie usate per questo progetto non presentano alcun ritocco digitale, o qualsiasi altro tipo di alterazione. L'intento è quello di mostrare un modo più sincero di vedere la bellezza. L'atmosfera non è celebrativa, non tende a valorizzare ulteriormente i soggetti e il libro vuole essere un contenitore grezzo della realtà. Il libro vuole evidenziare ciò che sta succedendo a livello globale in termini di modelli e standard di bellezza. Questo è "Casting - A Book about Women".
30,00

#opinione immediata. Opinione pubblica, post-verità e altre menzogne

Benedetta Baldi

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2018

pagine: 231

Questo libro nasce da un'esigenza, da una convinzione e da un desiderio. L'esigenza è quella di fare chiarezza sull'opinione pubblica e su altri temi di gran moda che, proprio per questo, sono spesso equivocati. La convinzione è che fare comunicazione offra, oggi, enormi opportunità di crescita umana e professionale ma comporti, allo stesso tempo, un grande sforzo intellettuale e richieda grande umiltà. Il desiderio, infine, è quello di condividere alcune riflessioni sul rapporto tra mass media e rappresentazione della realtà in una società nella quale la logica manichea legittima solo il vero e il falso esaltandone il narcisismo diffuso che antepone l'affermazione e la prosopopea individuali alla realtà dei fatti. L'invenzione della stampa, così come era avvenuto per quella della scrittura, ha favorito indubbiamente l'alfabetizzazione e contribuito così alla formazione di uomini liberi. Ora, però, questa stessa libertà è minacciata dal carattere dei nuovi media che hanno esasperato la difficoltà nel separare la realtà dal suo "story-telling". Il mito di una democratizzazione dell'informazione ha dovuto soccombere all'idea più modesta di generalizzazione di questa dal momento che non si è ottenuto un progresso della democrazia bensì una moltiplicazione delle "fonti di verità". Oggi chiunque ritiene di avere il compito - e di essere quindi legittimato - a produrre la propria verità dimentico del fatto che tra la verità dei fatti e la propria interpretazione esiste un sostanziale scarto. Fuori dalla stanca retorica di utopie e distopie è necessario ricercare fattivamente la buona informazione attraverso sforzo e fatica e non accontentarsi di soluzioni pronte e di risposte comode.
15,00

Comunicazione, cultura e mass media

Benedetta Baldi, Enrico Borello

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni dell'Orso

anno edizione: 2016

pagine: 240

La centralità dei media nell'esperienza umana è un tratto ineludibile. È noto, del resto, che la nostra possibilità di dare senso al mondo che ci circonda dipende in buona parte dal contributo dei media; in quest'ottica, anche il destinatario della comunicazione, il pubblico, è stato indagato da numerose ipotesi e teorie dipendenti da posizioni ideologiche forti, spesso contraddittorie, e da prospettive che lo hanno visto destinatario passivo o soggetto attivo del processo di comunicazione. Il libro presenta e discute la variegata realtà della comunicazione, indirizzando il lettore verso una riflessione critica sulle diversità culturali, identitarie e linguistiche rappresentate e talvolta create dai mass media e dalle procedure del comunicare. L'obiettivo principale del volume è quello di esplicitare la stretta relazione tra comunicazione e interpretazione dal momento che ogni tipo di comunicazione, oltre all'aspetto di contenuto, ha un aspetto relazionale che condiziona - e spesso determina - l'interpretazione e, in ultima analisi, le relazioni umane.
18,00

Linguistica per insegnare. Mente, lingue e apprendimento

Leonardo M. Savoia, Benedetta Baldi

Libro

editore: ZANICHELLI

anno edizione: 2018

pagine: 240

L'apprendimento e lo sviluppo delle abilità linguistico-comunicative e metalinguistiche implicano una costante cognitiva universale - la facoltà di linguaggio - mentre i percorsi di acquisizione si diversificano, anche sensibilmente, in rapporto alle caratteristiche individuali e a fattori culturali. L'identità linguistica dei parlanti, infatti, riveste un ruolo determinante nel disegnare le appartenenze e nel modellare l'universo simbolico delle persone in un contesto ormai multilingue e multiculturale. Linguistica per insegnare vede la lingua come un fatto umano straordinariamente complesso e presenta l'educazione linguistica non come disciplina, ma come processo che interagisce intimamente con la lingua. L'apprendimento delle lingue che, nella tradizione didattica, si traduce spesso in liste di precetti, modelli, metodi e nomenclature viene riletto ponendo l'accento sulla natura del linguaggio e sui parlanti «reali». Il successo nell'insegnamento linguistico è possibile con un atteggiamento euristico e critico nel quale i dati, seppure importanti, assumono comunque carattere provvisorio e strumentale.
20,40

Pensieri e parole nel linguaggio politico

Benedetta Baldi

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni dell'Orso

anno edizione: 2012

pagine: 172

"Questo volume nasce con l'obiettivo di offrire un quadro interdisciplinare del linguaggio politico attraverso i contributi della didattica delle lingue, della linguistica e della comunicazione politica. Dopo aver discusso sul tema dell'influenza della lingua rispetto al modo di organizzare il pensiero, ho osservato che il parlante usa la parola non esclusivamente con finalità comunicative, ma con motivazioni legate spesso alla sua identità sociale e culturale e al suo ruolo nel complesso delle proprie interazioni sociali. In particolare, l'interrogativo è rivolto a capire se i linguaggi specialistici e settoriali servono per instaurare la comunicazione, per consolidare discriminanti nell'integrazione simbolica tra i parlanti o per indebolire la comprensione dei messaggi nelle società di massa. Nel testo vengono prese in esame le funzioni del linguaggio politico e, con queste, gli attori politici e i destinatari dei loro messaggi."
16,00

Linguaggio & comunicazione. Introduzione alla linguistica

Leonardo M. Savoia, Benedetta Baldi

Libro

editore: ZANICHELLI

anno edizione: 2017

pagine: 320

"Linguaggio & Comunicazione" vuole accostare in modo progressivo contenuti tradizionalmente presenti nei testi di linguistica ad altri che, pur rientrando a pieno titolo nella prospettiva disciplinare, faticano di solito a trovare posto nei libri di testo e costringono i docenti a proporre materiale integrativo. Per parlare compiutamente di linguaggio, infatti, occorre mettere in luce le sue diverse dimensioni - la dotazione genetica, l'esperienza del parlante e l'interazione con altri sistemi cognitivi - oltre ai meccanismi interni che lo governano, e collegarli con i processi della comunicazione. In questo manuale l'inquadratura sul linguaggio è stata quindi allargata a vantaggio di un orizzonte più inclusivo, quello della comunicazione, nel quale i singoli elementi risultano comunque nitidi. La prima parte del libro presenta il linguaggio come facoltà propriamente umana, la sua natura, la sua origine e i suoi rapporti con la comunicazione non linguistica. La seconda parte affronta le proprietà interne delle lingue naturali e ne esamina la relazione con l'uso che ne fanno i parlanti. La terza parte, infine, è interamente dedicata agli aspetti pragmatici e discorsivi della comunicazione. Il linguaggio viene quindi proposto come una realtà articolata e la comunicazione come la cornice più naturale entro la quale inscrivere e rileggere tutti i fattori in gioco. La bibliografia, oltre al suo naturale ruolo di documentazione della letteratura scientifica, invita alla lettura di altri testi che presentano più approfonditamente una teoria, un pensiero, una proposta. Le risorse multimediali. All'indirizzo online.universita.zanichelli.it/baldi sono disponibili i test interattivi. Per accedere alle risorse protette è necessario registrarsi su myzanichelli.it inserendo la chiave di attivazione personale contenuta nel libro.
28,30

La politica lontana. Qualità democratica della partecipazione e mass media

Benedetta Baldi

Libro: Copertina morbida

editore: BULZONI

anno edizione: 2007

pagine: 250

18,00

Mondobarocco.com. Diversità culturale e linguistica nei media

Benedetta Baldi

Libro: Copertina morbida

editore: BULZONI

anno edizione: 2007

pagine: 176

15,00
16,00

Lingua e società. La lingua e i parlanti

Benedetta Baldi, Leonardo M. Savoia

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2008

pagine: 224

20,00

Elementi di economia aziendale

Benedetta Baldi

Libro

editore: Alinea

anno edizione: 2001

pagine: 84

8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento