Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Tennessee Williams

Improvvisamente l'estate scorsa

Tennessee Williams

Libro: Copertina morbida

editore: SCALPENDI

anno edizione: 2021

pagine: 88

Arte, famiglia, menzogna, sesso, malattia sono i temi di un dramma che ha radici autobiografiche, ambientato in quel Sud degli Stati Uniti in cui Williams era nato e che ricorre come luogo elettivo in tanti dei suoi capolavori. Con un realismo visionario, denso d'immagini e di vibrazioni liriche, con una lingua intensamente performativa, in cui musiche, suoni, luci, spazi, corpi e parole sono modulati all'unisono, l'autore genera dinamiche ossessive, tra incubo e struggimento, impossibili da dimenticare. Il testo mette a confronto, in una battaglia all'ultimo sangue, due grandi parti femminili: la giovane Catharine, sconvolta da ciò che è accaduto al cugino Sebastian durante una vacanza insieme, e la tirannica Violet, madre di Sebastian, determinata a far tacere la nipote con ogni mezzo. Sarà lo psichiatra, un altro dei 'gentili sconosciuti' del teatro di Williams, a fare in modo che Catharine possa raccontare. Così, la villa e il suo lussureggiante giardino tropicale diventano il palcoscenico della memoria, per ritornare sulla scena del trauma e cercare di capire che cosa è davvero successo l'estate scorsa. Questa storia di menzogne e omofobia era una sfida all'America puritana.
10,00

Un tram che si chiama Desiderio

Tennessee Williams

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2020

pagine: 117

Blanche DuBois bussa alla porta della sorella Stella, a New Orleans. Sono le due eredi di una famiglia di proprietari terrieri del Sud da tempo decaduta. Blanche però non ha mai smesso di vivere in quel passato ormai svanito, e a casa della sorella si scontra con la prosaica realtà dell'America delle città, delle strade, dei quartieri popolari. In particolare si scontra con il marito di Stella, Stanley Kowalski, immigrato di origini polacche: bello, brutale e dalla prorompente sessualità. E in questo scontro tra due mondi, tra disgusto, odio e feroce attrazione, non potrà che essere lei a farsi male.
11,00

Lo zoo di vetro

Tennessee Williams

Libro

editore: Einaudi

anno edizione: 1997

pagine: 69

10,00

Una lettera d'amore di Lord Byron e altri drammi brevi

Tennessee Williams

Libro: Copertina morbida

editore: RIPOSTES

anno edizione: 2018

pagine: 86

Lontani dal panorama editoriale degli ultimi anni, vengono qui riproposti alcuni piccoli capolavori della drammaturgia di Tennessee Williams. Brevi drammi pervasi di un'atmosfera dolente, ma anche umoristica che ricorreranno nelle opere di più ampio respiro del drammaturgo americano, come "Lo zoo di vetro" e "Un tram che si chiama desiderio". Situazioni satiriche corrette da un gusto del grottesco puro che possiede la medesima conturbante suscettibilità comica di certe antiche rappresentazioni azteche.
6,90

L'innocenza delle caramelle

Tennessee Williams

Libro

editore: E/O

anno edizione: 2014

pagine: 336

In questi racconti Tennessee Williams ci porta nella sua America, una terra generosa e traditrice dove l'umanità più varia gioca le sue carte al tavolo di un destino baro e beffardo. I protagonisti sono anime perse, derelitte: poeti, attori, donne che attendono e uomini che si perdono, giovani squattrinati e affittacamere, donne di strada e gigolò. È in questa raccolta che nascono le storie che faranno di Tennessee Williams una delle penne più celebrate del teatro mondiale (dal racconto "Ritratto di ragazza in vetro" verrà tratto il dramma "Lo zoo di vetro"). In queste pagine troverete tutta l'abilità, il senso del dramma, le atmosfere e lo stile di uno degli autori più raffinati di sempre. Il ritratto di un'America dolente e spietata che ancora oggi conserva intatta tutta la sua forza.
16,50
12,65
11,60
11,41

La rosa tatuata

Tennessee Williams

Libro

editore: Einaudi

anno edizione: 1997

pagine: 112

Scritta intorno al 1950, nella scia di Zoo di vetro e di Un tram che si chiama desiderio, questa pièce porta nuovamente in scena una donna non più giovane e non più bella che rinuncia all'esistenza per mitizzare caparbiamente il proprio passato. Ma questa volta la materia è trattata in chiave comica e prevede un lieto fine. La rosa tatuata sarà portato per la prima volta sulle scene italiane da Valeria Moriconi, per la regia di Gabriele Vacis.
11,00

I blues

Tennessee Williams

Libro

editore: Einaudi

anno edizione: 1997

pagine: 79

10,00

La maledizione

Tennessee Williams

Libro

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 1995

pagine: 64

12,90
10,12

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento