Il tuo browser non supporta JavaScript!

Biografie e storie vere

Quando la rucola non c'era. La commedia della vita di un italiano del Dopoguerra

Enrico Vaime

Libro: Copertina morbida

editore: COMPAGNIA EDITORIALE ALIBERTI

anno edizione: 2021

pagine: 139

«Quando le mutande delle ragazze erano braghe, quando si faceva merenda e ci s'annoiava di una noia che non c'è più, quella dell'isolamento e della pioggia, quando si giocava in strada, e la "naia" era una cosa seria. Quando c'erano i casini, e i padri avevano fatto la prima e la seconda». Così inizia il racconto di Enrico Vaime, uno dei "padri nobili" della Tv italiana, entrato in Rai nel 1960, amico e sodale di Ennio Flaiano e di Marcello Marchesi, di Cesare Zavattini e di Luciano Bianciardi. Le storie di famiglia, della giovinezza a Napoli, dell'università e di lonesco, di una quasi-moglie fuggita in crociera, dell'ultimo concorso pubblico per entrare in Rai, esaminato da Ungaretti, Moravia e Pasolini, del lavoro di autore e sceneggiatore e delle scenette che quel genio comico di Marcello Marchesi imbastiva ogni giorno con il portiere di Viale Mazzini. Un testimone privilegiato che ha attraversato, lavorandoci, tutto lo spettacolo italiano, quello della rivista, del varietà, della commedia, della radio e della tv.
14,90

Quante storie per un giretto

Thomas Cogliati

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 72

Thomas Cogliati racconta la realizzazione di un suo grande progetto, la concretizzazione di un sogno in cui ha creduto a lungo: la circumnavigazione dell'Isola del Giglio a nuoto in solitaria. Da bambino "guerriero", uscito vincitore dalla lotta contro la leucemia, l'autore coltiva dentro di sé una tenacia incrollabile, una forza e un entusiasmo che lo guideranno anche alla conquista dei traguardi futuri. Nutre da sempre un amore indiscusso per il mare e, nonostante alcuni eventi sfortunati lo allontanano temporaneamente da questo habitat naturale per lui, prende vita l'obiettivo sopra menzionato, un'occasione per rimettersi in gioco, per dedicarsi a ciò che suggerisce il cuore. Ma nessun risultato è conseguibile senza il sostegno di chi ripone fiducia nelle proprie imprese. Sono diversi gli alleati che spronano o accompagnano Thomas Cogliati lungo il suo percorso e che arricchiscono queste pagine. Poi interviene un altro ingrediente immancabile: il coraggio che subentra nelle situazioni estreme ostacolando la paura. E quando arriva l'onda, dopo aver passato la risacca, tutto diviene più facile. Le imprese straordinarie le possono compiere anche le persone ordinarie e i limiti esistono solo nella testa.
9,90

Sant'Agostino

Michele Federico Sciacca

Libro: Copertina morbida

editore: ARES

anno edizione: 2021

pagine: 488

Seguendo la biografia di Agostino e attenendosi fedelmente ai suoi testi, il grande filosofo Michele Federico Sciacca delinea con chiarezza il pensiero dell'autore delle Confessioni, mostrando che esso è pienamente comprensibile solo inquadrandolo nell'itinerario della sua anima, le cui fasi religiose, filosofiche e l'approdo teologico sono sin dal l'inizio all'insegna del convincimento che la vera sapienza è quella a cui solo Cristo conduce, il cui nome la madre Monica gli ha scolpito nel cuore dall'infanzia. I curatori del volume sono: Pier Paolo Ottonello (1941), professore emerito di Storia della Filosofia nell'Università di Genova. Ha diretto i periodici internazionali il «Giornale di Metafisica», «Rivista Rosminiana», «Filosofia oggi», «Studi Sciacchiani», «Studi Eu ro pei»; ha fondato con Maria Adelaide Raschini la Società Inter nazionale per l'Unità delle Scienze «L'Arcipelago», che ora presiede; così come presiede la «Fondazione M.F. Sciacca» che ha costituito nel 2007. Da anni collabora con Studi cattolici. Pietro Suozzo (1971), esperto in comunicazione, autore di differenti saggi e articoli, redattore di diverse collane, collabora con la «Fondazione M.F. Sciacca».
24,00

Sette segreti

Aurora Celli

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2021

pagine: 160

"Quello che state per leggere è il mio diario segreto, quindi preparatevi a scoprire tutta la verità su di me! Ovviamente, se mi seguite sui social, sapete già moltissime cose, ma mi sono resa conto che il web non è il posto giusto per raccontare proprio tutto... Quindi, eccomi qui: pronta a rivelarvi quello che finora non vi ho mai detto. Tuffarvi tra queste pagine sarà come immergervi in un pomeriggio di chiacchiere con la vostra migliore amica. Già, perché questo non è solo il mio diario segreto, ma è anche il vostro e in alcuni momenti sarete proprio voi a scrivere e raccontare. Siete pronte a confidarmi tutti i vostri segreti?".
15,90

Peccatore. La confraternita del pugnale nero (Il). Vol. 18

J. R. Ward

Libro: Copertina rigida

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2021

pagine: 480

Syn è un vampiro brutale e solitario a cui la vita non ha concesso sconti. Nasconde da sempre ai Fratelli una parte di sé, inconfessabile, germogliata come una pianta velenosa da un passato di violenze subite e inflitte. All'insaputa della Confraternita, che lo considera una spina nel fianco per via della sua imprevedibilità, Syn fa il sicario, seminando morte tra i lesser e i peggiori esemplari della razza umana: più che un secondo lavoro un hobby, per placare la sua sete di sangue. Dopo aver accettato un nuovo incarico da un boss della criminalità organizzata, Syn incontra Jo Early, una giornalista mezzosangue ancora ignara della propria natura, una femmina che gli ruba il cuore e sembra capace di arginare il suo bisogno di uccidere. Intanto, la guerra tra i vampiri e la Lessening Society giunge alle battute finali. Butch O'Neal, designato dalla profezia come il Dhestroyer che metterà fine allo scontro, trova in Syn un alleato insperato. Ma Butch può davvero fidarsi di quel guerriero dal passato oscuro? Mentre il tempo scorre inesorabile, Jo viene trascinata nella battaglia, insieme a Syn e alla Confraternita, contro le vere forze del male.
18,00

Perché io sogno forte. La mia malattia e l'incredibile avventura della vita

Roberta Liguori

Libro: Copertina morbida

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2021

pagine: 210

La diagnosi di un cancro al seno in stadio avanzato. Un'esperienza brutale, che rischia di fermare per sempre la vita di una giovane donna di 38 anni, una sportiva e una life coach, abituata ad allenare i propri strumenti mentali, e quelli degli altri. Roberta Liguori in meno di un anno ha sconfitto una malattia aggressiva, impegnandosi a trasformare un ostacolo insormontabile in un'occasione di riscoperta del mondo e di se stessa. Dalla diagnosi alla chemio, dalla perdita dei capelli alla radioterapia, dagli esami infiniti agli incontri nelle corsie dell'ospedale con il dolore e la speranza, Roberta si mette a nudo per raccontarci una storia vera dall'immenso potere trasformativo. Pagina dopo pagina, ci conduce a scoprire gli strumenti per riappropriarci della responsabilità di scegliere i nostri stati d'animo, gli esercizi per tenere allenata la nostra capacità di sognare, l'atteggiamento utile a far capitare le cose che desideriamo, le tecniche di PNL (programmazione neuro-linguistica) per dare forma al mondo che meritiamo, partendo dalla nostra consapevolezza. Un viaggio emozionante pieno di speranza, gioia e luce, capace di illuminare i momenti più bui della vita di ognuno di noi.
14,00

Ho fatto tutto per essere felice. Enzo Piccinini, storia di un insolito chirurgo

Marco Bardazzi

Libro: Copertina morbida

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2021

pagine: 240

In un giorno di maggio del 1999, settemila persone affollarono la basilica di San Petronio a Bologna e la piazza antistante per dare un ultimo saluto a Enzo Piccinini, chirurgo dell'ospedale Sant'Orsola scomparso tragicamente a 48 anni. Ma chi era questo giovane medico che era stato in grado di lasciare così profondamente il segno in talmente tante vite? Chirurgo sui generis per gli anni in cui si avvia alla professione, Piccinini crede fermamente nella necessità di occuparsi dei pazienti in tutta la loro umanità: preoccupandosi dei loro affetti e aiutandoli di fronte al dolore e al timore della morte, come parte del proprio mandato. Una convinzione nata durante gli studi, destinata a crescere negli anni attraverso l'amicizia con Luigi Giussani e l'impegno nel movimento di Comunione e Liberazione, che lo porta ad accostare all'attività medica, riconosciuta nel mondo, un instancabile lavoro di educazione e testimonianza per i più giovani. Oggi, la sua opera vive in una scuola di medici e ricercatori ispirati dal "metodo Enzo", e nelle persone che lo hanno conosciuto e ancora portano il segno di quell'incontro. Una vita unica, che ha portato la Chiesa a proclamarlo "servo di Dio" e ad avviare un processo di canonizzazione. "Ho fatto tutto per essere felice" è un racconto emozionante che insegna cosa significa vivere, come diceva Enzo, "mettendo il cuore in quello che si fa".
16,00

Continuare a sognare

Pino Chillemi

Libro: Copertina morbida

editore: Morrone Editore

anno edizione: 2021

pagine: 76

Un viaggio che comincia ancor prima di varcare la soglia della stazione. Le immagini impresse nella mente di un bambino che si affaccia con stupore e coinvolgente curiosità ad una realtà che diventerà poi il suo mondo. Una lunga carriera che inizia a diciotto anni... la qualifica di ispettore di linea... Ma le competenze sul campo e i ruoli dirigenziali iniziano a diventare "scomodi"...
16,00

L'ultimo anno di Lev Tolstoj

Valentin Bulgakov

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2021

pagine: 336

Il racconto dell'ultimo anno di vita di Lev Tolstoj attraverso gli occhi di Valentin Bulgakov, amico e segretario del grande scrittore. Un affresco intimo e accurato della vita a Jasnaja Poljana, l'amata tenuta di Tolstoj, il rapporto con i suoi seguaci, gli episodi più significativi della vita personale e familiare di quell'ultimo anno. Un idillio tuttavia tormentato e pieno di pagine buie, con le crescenti tensioni e i litigi sempre più frequenti con la moglie Sofija, che portarono infine alla fuga dell'ormai ottantenne scrittore e alla sua morte alla stazione di Astapovo, il 20 novembre 1910, attorniato dai familiari e dagli amici più stretti. Una vicenda, quest'ultima, tornata alla ribalta con l'uscita nelle sale cinematografiche del film The Last Station (2009).
20,00

Un tempo lontano. Vita di Giuseppe Salvago Raggi

Camilla Salvago Raggi

Libro: Copertina morbida

editore: Lindau

anno edizione: 2021

pagine: 120

Il tempo lontano che rivive nel racconto di Camilla Salvago Raggi è quello che vide suo nonno Giuseppe muoversi come diplomatico sui più importanti scenari internazionali nei primi due decenni del '900 (la Cina della Rivolta dei Boxer, l'Africa coloniale, Parigi al tempo della prima guerra mondiale e poi della Conferenza di Pace e della Commissione delle Riparazioni). Se, insieme a grandi capacità di mediazione, la carriera diplomatica presuppone la conoscenza della storia dei singoli Stati e delle strategie geopolitiche che li vedono coinvolti, Salvago Raggi non si limitò a studiare date, fatti e documenti riservati. Lo muoveva infatti un profondo rispetto per i popoli con cui entrava in relazione, e il desiderio di conoscerne la cultura e la situazione reale. Quella che in queste pagine si viene via via delineando è la fisionomia di un uomo rigoroso, per nulla propenso ad accettare quello che non gli pareva giusto e ad assolvere sé stesso e gli altri in nome del quieto vivere e delle esigenze della realpolitik. La voce della nipote scrittrice ne compone un ritratto a tutto tondo in un felice contrappunto che, alle tappe di una carriera prestigiosa, intreccia memorie private, ricordi personali e le suggestioni offerte dalle fotografie dell'archivio familiare, riportando alla luce sentimenti ed emozioni che il tempo ha offuscato, ma non cancellato.
16,00

Per cause innaturali

Richard Shepherd

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2021

pagine: 396

Il dottor Richard Shepherd non è solo un medico legale, ma un detective a pieno titolo. Su di lui è infatti spesso ricaduto il compito di risolvere i misteri celati dietro alcune delle morti più inspiegabili. Con oltre 23.000 autopsie alle spalle, compresi alcuni dei casi più mediatici di ogni tempo, come il massacro di Hungerford, la morte della principessa Diana e l'11 settembre, si può dire che Shepherd abbia visto davvero di tutto. Ha affrontato serial killer, disastri naturali, delitti perfetti e tragici incidenti, riuscendo spesso a fornire prove in grado di assicurare efferati assassini dalla giustizia, scagionare innocenti e ribaltare l'esito di indagini apparentemente semplici. Ma tutto questo non è stato privo di costi personali. "Per cause innaturali" ripercorre la carriera di Shepherd, racconta la storia dei casi che ha incrociato e che più hanno segnato la sua memoria, ma indaga anche e soprattutto il vero significato di una vita trascorsa in compagnia della morte.
14,00

Diario di prigionia. Vol. 1: L' appello. 27 febbraio-13 luglio 2019

George Pell

Libro: Copertina morbida

editore: CANTAGALLI

anno edizione: 2021

pagine: 448

Innocente! Il 7 aprile 2020, l'Alta Corte d'Australia si è espressa con decisione unanime per annullare un verdetto di colpevolezza ed emetterne uno di completa assoluzione nel caso Pell contro la Regina, ribaltando l'incomprensibile condanna del Cardinale per l'accusa di abuso sessuale "storico". La sentenza dell'Alta Corte ha liberato un innocente dall'ingiusta detenzione alla quale era stato sottoposto, lo ha restituito alla sua famiglia e ai suoi amici, e gli ha permesso di riprendere in mano il suo importante lavoro nella e per la Chiesa Cattolica. Durante tutto il suo calvario, il Cardinale è stato un modello di pazienza e di vita sacerdotale, come testimonia questo diario. Innocente, egli era libero anche quando incarcerato. E ha saputo mettere a frutto tutto quel tempo - «un prolungato ritiro», come lo ha definito - rassicurando i suoi molti amici in tutto il mondo e intensificando una già vigorosa vita di preghiera, di studio e di scrittura. Al centro di incredibili pressioni e sostenuto da una vibrante fede cristiana, il Cardinale George Pell ha preso posizione in difesa della verità, consapevole che la verità renda liberi nel senso più profondo della libertà umana. Il diario che il lettore è in procinto di leggere è una luminosa attestazione di questa liberazione. Introduzione di George Weigel.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento