Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cinema, televisione e radio

Emir Kusturica

Paolo Vecchi

Libro

editore: Gremese Editore

anno edizione: 1999

pagine: 128

18,08
19,88

Dizionario del cinema italiano. Le attrici

GREMESE

Libro

editore: Gremese Editore

anno edizione: 1999

pagine: 370

30,99

Pier Paolo Pasolini

Piero Spila

Libro

editore: Gremese Editore

anno edizione: 1999

pagine: 128

18,08

Fulminanti film

Martin Oliver

Libro

editore: SALANI

anno edizione: 1999

pagine: 160

6,71

La leggenda del pianista sull'oceano

Giuseppe Tornatore

Libro

editore: Gremese Editore

anno edizione: 1999

pagine: 144

10,33

Facile facile

Libro

editore: Giunti Editore

anno edizione: 1999

pagine: 240

12,39

Guardami. Storie dal porno

Davide Ferrario, Attilio Concari

Libro

editore: Manifestolibri

anno edizione: 1999

pagine: 160

19,62

John Carpenter

Libro

editore: Lindau

anno edizione: 1999

pagine: 296

23,24

Non ci resta che ridere. Una storia del cinema comico italiano

Enrico Giacovelli

Libro

editore: Lindau

anno edizione: 1999

pagine: 200

Il libro è la prima storia del cinema comico italiano che segue l'intero percorso storico di questo genere: dalle comiche di Cretinetti ai film-cabaret di Benigni e Pieraccioni, dalle commediole dei telefoni bianchi alle grandi commedie all'italiana degli anni '60 e '70, affiancando dunque Totò e Salvatores, Monicelli e Nichetti, Camerini e Risi, Sordi e Moretti, Gassman e Franche & Ingrassia. Ma oltre che un saggio vuole essere anche un viaggio documentato ma non troppo pedante del secolo che sta finendo: attraverso cent'anni di cinema comico si intravedono cent'anni di storia italiana, e talvolta appare davvero difficile distinguere l'uno dall'altra.
12,39

Vittorio De Seta. Il mondo perduto

Goffredo Fofi, Gianni Volpi

Libro

editore: Lindau

anno edizione: 1999

pagine: 160

11,36

Lo specchio della vita. Il melodramma nel cinema contemporaneo

Libro

editore: Lindau

anno edizione: 1999

pagine: 292

Una raccolta di saggi dedicata alla fortuna del melodramma nel cinema contemporaneo. I saggi, di cui sono autori alcuni fra i più qualificati studiosi italiani e internazionali, raccontano le origini culturali del melodramma, il suo sviluppo negli anni '50 e la sua rinascita nel cinema d'autore tra gli anni '60 e oggi. I registi analizzati compongono una folta ed eterogenea schiera, che va da Douglas Sirk e Vincente Minnelli, a Fassbinder, Cassavetes, Scorsese, Demme, Cronenberg, Bertolucci, Almodòvar, Truffaut, Resnais, fino a Lars von Trier. Un'appendice analizza la fortuna del melodramma nel cinema cinese, taiwanese e di Hong Kong.
14,46

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.