Il tuo browser non supporta JavaScript!

Clinica e medicina interna

La mente relazionale. Neurobiologia dell'esperienza interpersonale

Daniel J. Siegel

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2021

pagine: 824

Nella terza edizione di "La mente relazionale", rivista e ampliata per accogliere i principali progressi in campo neurobiologico, non solo vengono aggiornate le ipotesi fondamentali, ma vengono trattate nuove tematiche come l'esperienza di appartenenza e lo sviluppo dell'identità. Inoltre, è presente un'analisi nuova di temi come le neuroscienze sociali, la teoria della mente, la scienza della coscienza, per citarne solo alcuni. Infine, sono state inserite oltre 1000 citazioni bibliografiche. L'autore mostra come il fatto di favorire relazioni più profonde con gli altri e con la propria esperienza interiore promuova lo sviluppo dell'integrazione di processi interni e interpersonali che è alla base del benessere e della resilienza, e a tale scopo invita anche i lettori a esplorare la propria mente.
59,00

Le età della mente

Alberto Oliverio, Anna Oliverio Ferraris

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2021

pagine: 272

Il cervello umano è un organo in continuo sviluppo, che da poche cellule nervose arriva a cento miliardi di neuroni. Il suo sviluppo non è solo quantitativo ma anche qualitativo e funzionale, non si arresta al termine della crescita e prosegue fino alla vecchiaia. Questo sviluppo segue tappe ben riconoscibili, e ogni cervello cresce in base al programma genetico racchiuso nel DNA, ma anche a un'irripetibile esperienza ambientale. In questo libro, i due autori mettono in comune le loro competenze specifiche per mostrare, con gli strumenti congiunti delle neuroscienze e della psicologia, come maturano le diverse aree cerebrali e come vengono acquisite le abilità percettive, motorie, cognitive e affettive.
13,00

L'insufficienza respiratoria: basi razionali dell'ossigeno-terapia e della ventilazione meccanica

Albino Petraglia

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 200

L'insufficienza respiratoria è sempre un argomento difficile da trattare per la complessità dei meccanismi fisiopatologia del polmone e per la sua interazione con l'apparato cardio-vascolare, con quadri clinici spesso plurisistemici. L'obiettivo di questo libro è illustrare con linguaggio semplice, le basi fisiopatologiche dell'insufficienza respiratoria, nell'accezione più ampia dei termini, per trattare poi gli aspetti operativi dell'Ossigeno-terapia e della Ventilazione meccanica, che rappresentano con la terapia farmacologica i cardini fondamentali dell'approccio terapeutico.
19,00

Il fuoco interiore. Il sistema immunitario e l'origine delle malattie

Alberto Mantovani

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2021

pagine: 208

Il concetto di infiammazione - uno dei modi in cui il sistema immunitario esercita la sua funzione - è molto complesso e rappresenta un campo ancora in parte inesplorato dalla scienza. Negli anni, la ricerca immunologica ha dimostrato l'esistenza di una componente infiammatoria in numerosissime patologie: le malattie cardiovascolari, come aterosclerosi e ictus, quelle neurodegenerative e quelle infettive, e anche i tumori, la depressione, i processi di invecchiamento. O, in tempi recenti, la violenta «tempesta citochinica» che caratterizza le forme più gravi di Covid-19. Con parole semplici e chiare, in queste pagine Alberto Mantovani guida il lettore in un percorso per imparare a riconoscere da una parte i diversi aspetti dell'infiammazione, dall'altra gli strumenti più idonei per controllarla, a partire da un corretto stile di vita.
12,00

La rieducazione posturale globale. Tradizione, presente, futuro

Philippe E. Souchard, Orazio Renato Meli, Diego Sgamma, Paolo Pillastrini

Libro: Copertina morbida

editore: Edra

anno edizione: 2021

pagine: 232

La Rieducazione Posturale Globale, diffusasi a partire dagli anni '80 in diversi Paesi in tutto il mondo, è ormai conosciuta ovunque e ha raggiunto una maturità scientifica che la colloca tra le terapie riabilitative maggiormente usate e richieste dai professionisti e dai pazienti. L'efficacia della metodica è ampiamente supportata da numerosi studi presenti nella letteratura internazionale e quest'opera rappresenta una guida completa ed esaustiva al suo approfondimento, anche per l'applicazione pratica. Ciascuno dei quattordici capitoli propone, con originalità e cura dei dettagli, un aspetto specifico, fornendo aggiornamenti mai trattati prima, grazie anche all'ampia bibliografia a supporto. Nel susseguirsi dei capitoli il lettore viene orientato alla comprensione delle relazioni che il sistema motorio è in grado di stabilire al fine di salvaguardare e assicurare la conservazione della funzione. La lettura di questo volume costituisce un contributo sia per i fisioterapisti già formati in RPG, che possono approfondire le conoscenze del metodo, sia per i fisioterapisti che intendono avvicinarsi alla RPG. Il testo, inoltre, fornisce ai professionisti che sono interessati o già praticano le terapie manuali, di cui la RPG fa parte, la possibilità di arricchire le proprie conoscenze, grazie all'analisi dettagliata dei singoli sistemi coinvolti nell'organizzazione del movimento e delle loro relazioni, orientate verso una visione sistemica globale.
59,00

Alzheimer e altre demenze. La gestione domiciliare della demenza: interventi psicosociali

Daniele Malerba

Libro: Copertina morbida

editore: D'Ettoris

anno edizione: 2021

pagine: 138

La demenza coinvolge un numero sempre più ampio di persone ed è in crescita esponenziale: la vera epidemia del ventunesimo secolo. Ma il carico assistenziale cade quasi tutto sulle spalle delle famiglie. Non basteranno le case di riposo, insufficienti e costose. Non basterà la rete sociale formale che, malgrado i suoi sforzi, rischia di essere sempre più inadeguata. Bisogna trovare il modo di gestire questi pazienti a casa loro, tra i loro cari, sviluppando metodi di gestione che rendano il peso affettivo e organizzativo sopportabile, il costo economico affrontabile, la rete pubblica efficacemente supportante. Questo testo, nato dalla esperienza clinica maturata in un centro per la diagnosi e cura delle demenze, cerca di raccogliere questa sfida: strumento utile a formare le famiglie alla gestione di una persona con demenza, ma anche riflessione su cosa può essere punto di snodo tra strutture pubbliche, sociali e sanitarie, e famiglie. Si cerca qui di uscire dallo schema della presa in carico dei servizi pubblici come sostitutiva della famiglia, per essere elemento di implementazione della creatività spontanea sociale, in cui la famiglia è al centro dell'intervento, in una reale ed efficace, seppur non semplice, capacità di comunicazione tra questi attori.
14,90

Il cacciatore di ricordi. Quattro casi gialli per un neuroscienziato

Fabrizio Benedetti

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2021

pagine: 240

Fabrizio Benedetti, professore di Neurofisiologia all'Università di Torino, nel suo lavoro di medico e ricercatore esplora la mente e i ricordi delle persone. Un lavoro che per certi versi richiama quello di un detective: partendo dai dati a disposizione, infatti, si trova spesso a indagare in maniera empirica, per tentativi, la mente umana e i suoi inganni, i depistaggi, le false memorie. Questo libro raccoglie quattro casi clinici che, per la loro natura, sembrano veri e propri gialli. C'è la storia di Sonia, una donna affetta da demenza che con l'aggravarsi della sua condizione rivelerà un oscuro segreto del passato: si tratta della verità o soltanto di una falsa memoria causata dalla malattia? O, ancora, la storia di Magda, convinta di essere stata testimone di un tragico evento mentre si trovava sotto i ferri: è possibile che si tratti di un caso di anestesia cosciente? E, anche se fosse, la memoria di Magda è attendibile? Toccherà al medico vestire i panni dell'investigatore e scandagliare la mente e i ricordi dei pazienti alla ricerca di una possibile verità. Caso dopo caso, con grande competenza, Fabrizio Benedetti ci prende per mano e ci accompagna lungo le vie sconfinate e nascoste della mente, lì dove si cela la natura dell'uomo con i suoi desideri e le sue emozioni. Un intreccio di neuroni che racconta davvero chi siamo: "Noi siamo il nostro cervello, i nostri ricordi, le nostre memorie. La nostra mente vive una realtà privata, soggettiva, a volte imperscrutabile. Non so cosa sia più complesso, l'universo o il cervello, ma sono sicuro che indagare l'uno significa comprendere anche l'altro. Ecco perché continuo ad andare a caccia di ricordi". Una lettura sorprendente, alla scoperta dell'enigma che si cela nella mente di ognuno di noi.
18,00

Uniche come me. Terapia cognitivo-comportamentale per ragazze nello spettro autistico

Sara Travaglione, Letizia Cavalli, David Vagni

Libro: Copertina morbida

editore: Edra

anno edizione: 2021

pagine: 232

L'aumento del numero di adolescenti con diagnosi dello Spettro Autistico (ASD) di grado lieve o Sindrome di Asperger rende necessaria un'attenzione mirata e una presa in carico specifica. "Uniche come me" è il protocollo d'intervento di gruppo, applicabile dai professionisti e utilizzabile anche singolarmente e da remoto, per ragazze adolescenti dagli 11 ai 19 anni. Il protocollo, nato dall'esperienza di CuoreMenteLab, è corredato da approfondite spiegazioni teoriche, test per misurare i progressi, schede di lavoro e oltre cento esercizi e attività. La suddivisione in 16 sessioni guida le adolescenti attraverso la costruzione del senso di identità, la comunicazione e la scoperta delle proprie caratteristiche autistiche. Le accompagna nell'esplorazione e nella gestione delle emozioni e le aiuta a costruire abilità nell'ambito della comunicazione assertiva, della Teoria della Mente e della socialità. Due capitoli aggiuntivi sono dedicati all'identità sessuale e alla comunicazione su Internet. Il percorso di questo protocollo insegna alle adolescenti a interagire ma anche a rispettarsi ed essere sé stesse, portandole alla scoperta della loro unicità nella neurodiversità.
25,00

Nutrire l'immunità contro Covid-19. Integrare la cura cambiare la sanità

Anna Giulia Bottaccioli, Francesco Bottaccioli

Libro: Copertina morbida

editore: Edra

anno edizione: 2021

pagine: 224

Non tutti quelli che vengono a contatto con SARS-CoV-2 si ammalano e non tutti quelli che si ammalano sviluppano la forma grave della malattia. Il libro analizza i fattori che influenzano il sistema immunitario: fattori modificabili da ognuno di noi, come l'alimentazione, l'attività fisica e lo stato mentale ed emozionale; modificabili con uno sforzo collettivo, guidato da una scienza e da una politica lungimiranti, come l'inquinamento, la povertà, il servizio sanitario. Sulla base di una revisione ampia della letteratura scientifica, il volume dettaglia tutto ciò che può sostener la risposta del sistema immunitario, con capitoli dedicati all'alimentazione, alla nutraceutica, alla gestione dello stress. Esamina anche la letteratura scientifica disponibile sui trattamenti farmacologici e non farmacologici. Il libro si rivolge alle persone che vogliono conoscere per accrescere le proprie risorse nella gestione della salute. Si rivolge agli operatori sanitari mettendo a loro disposizione una bussola scientifica per orientare la propria attività. Si rivolge alle autorità scientifiche, sanitarie e politiche affinché siano creative e coraggiose. La vaccinazione potrà essere di grande aiuto se sarà strettamente monitorata e inquadrata in uno sforzo collettivo di cambiamento delle condizioni che hanno reso inefficiente la resilienza al virus SARS-CoV-2.
19,90

Il lisozima. Cardine dell'immunità naturale

Mauro Todisco

Libro: Copertina morbida

editore: Todisco Mauro

anno edizione: 2021

pagine: 76

Tutti conoscono Alexander Fleming per la scoperta della penicillina, pochi per quella del lisozima. Il motivo è che la penicillina è paragonabile al centravanti che segna il goal e viene portato in trionfo, mentre il lisozima è come il mediano della famosa canzone di Ligabue, che sta "lì, sempre lì, lì nel mezzo" a "recuperar palloni". Ma nella partita contro gli agenti infettivi, in cui la differenza fra malattia e salute la fa il subire oppure no lo svantaggio, non è detto che il ruolo dell'attaccante sia più importante di quello dell'oscuro mediano, anzi. Con una difesa efficiente, infatti, non ci sarebbero - o quasi - svantaggi da recuperare; con una difesa inefficiente, invece, quante volte dovremmo sperare in un goal del centravanti per rimettere in piedi la partita?
17,00

Cose che le donne dovrebbero sapere. Pap test, «pillola», aborto, parto cesareo

Fortunato Vesce

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne

anno edizione: 2021

pagine: 96

«Durante la mia lunga esperienza di docente, di ricercatore e di clinico, ho constatato che molti argomenti di non facile comprensione dagli specialisti vengono invece agevolmente recepiti anche da gente comune, a condizione che siano espressi in modo adeguato». L'autore rivolge direttamente alle donne alcuni chiarimenti su Pap test, "pillola", aborto e parto cesareo, temi centrali dell'evoluzione femminile e dei suoi correlati familiari e sociali. L'esposizione in prima persona riflette la formazione personale, che indirizza verso scelte assistenziali spesso diverse da quelle medie espresse nelle linee-guida. Allo scopo di favorire il progresso, il libro è destinato anche ai medici e agli operatori sanitari impegnati in campo ostetrico e ginecologico.
9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.