Il tuo browser non supporta JavaScript!

Filosofia

Forma categoriale e struttura del giudizio. Sull'incompiutezza sistematica del pensiero di Emil Lask

Stefano Besoli

Libro: Copertina morbida

editore: Quodlibet

anno edizione: 2020

pagine: 194

L'opera di Lask (1875-1915) è irta di difficoltà e assai poco studiata, ma il fascino che essa esercita è ancora notevole. Sensibile alla filosofia dei valori neokantiana, di cui è stato uno degli ultimi eredi, Lask ha saputo cogliere il significato profondo dell'orizzonte dischiuso dal pensiero fenomenolo-gico, radicalizzando la "tesi copernicana" al fine di attuare una riscrittura della logica trascendentale di Kant, cui ha impresso una netta curvatura ontologica. Lask non ci ha lasciato un sistema, e non ce l'avrebbe lasciato nemmeno fosse sopravvissuto alla guerra, ma la trama della sua riflessione esibisce tratti speculativi vertiginosi, celebrati, tra gli altri, da Heidegger, Plessner, Lukàcs e Adorno. La grandezza e la profondità del suo pensiero è dimostrata anche dalla sua capacità di anticipare molte delle problematiche divenute centrali nel dibattito filosofico contemporaneo. Il punto di partenza delle sue due opere principali - 'Die Logik der Philosophie und die Kategorienlehre' (1911) e 'Die Lehre vom Urteil' (1912) - non è la logica come disciplina formale, bensì la logica della verità, com'era stata tematizzata da Kant nell'analitica trascendentale. La logica laskiana non si configura dunque come una comune filosofia della logica, ma assume il carattere metafilosofico di una logica della logica, intendendo con ciò una logica della conoscenza filosofica in grado di tracciare i contorni di un'ontologia di stampo categoriale, in cui l'oggettualità del teoretico rilancia il primato dell'essere sulle condizioni razionalistiche del puro conoscere. In questo quadro concettuale, in cui una nuova teoria dell'oggetto scandisce i rapporti tra neocriticismo, fenomenologia e pensiero antico, Lask sviluppa una dottrina del giudizio che - sfiorando gli abissi del misticismo - esibisce l'articolazione di una struttura logica artificiosa nella quale la verità è sottratta alla conoscenza.
20,00

Realtà

Mario De Caro

Libro: Copertina morbida

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2020

pagine: 128

La riflessione sull'idea di realtà è iniziata con la nascita della filosofia e continua da allora. Sul finire del Novecento, però, ha conosciuto un periodo di oblio dovuto al successo delle filosofie legate alla cosiddetta «svolta linguistica». Ma oggi la realtà è tornata e, come il fantasma del Commendatore alla fine del Don Giovanni , ci ricorda di questioni che non si possono ignorare. Per giudicare della realtà esterna dobbiamo fidarci dei sensi o della scienza? I colori, i suoni, gli odori esistono davvero o sono solo un prodotto interno alla nostra mente? Oltre agli oggetti materiali, esistono anche quelli immateriali, come le menti, i numeri e il tempo? E che statuto hanno i giudizi estetici e morali? Mario De Caro, con uno stile chiaro e accessibile anche ai non addetti ai lavori, ci aiuta a rispondere a queste domande. Lo fa introducendoci al «realismo ordinario» - che predilige la testimonianza dell'esperienza percettiva a quella della scienza -, facendoci dialogare con il «realismo scientifico» - secondo cui il mondo contiene soltanto le cose che le scienze naturali possono descrivere e spiegare - e approdando infine a una terza forma di realismo: il «naturalismo liberalizzato», che ammette l'esistenza (e la necessità) di una pluralità di chiavi di accesso a una realtà che è irriducibilmente complessa e variegata.
13,00

Il bene e il male. Dio, arte, scienza

Vittorio Sgarbi, Giulio Giorello

Libro: Copertina rigida

editore: La nave di Teseo +

anno edizione: 2020

pagine: 156

Un filosofo della scienza, Giulio Giorello, e uno storico dell'arte, Vittorio Sgarbi, si confrontano con il mistero di Dio, in un incontro appassionato tra arte, scienza e filosofia. Dalla Trinità di Masaccio all'Urlo di Munch, passando per i capolavori di Piero della Francesca, Lorenzo Lotto, Andrea Mantegna e Caravaggio, i due autori raccontano come l'arte cristiana ha rappresentato il volto di Dio, il suo corpo. Incrociano così le intuizioni e le domande della scienza moderna, da Galileo a Newton, e le riflessioni della filosofia e della poesia, da Spinoza a Leopardi, a Nietzsche: il corpo di Dio è soggetto alla gravità come qualsiasi altro corpo mortale? Dio è morto? In un confronto laico, ribelle e sorprendente, Giorello e Sgarbi non trascurano i temi etici più attuali: il rapporto tra scienza e Stato, tra medicina, corpo e anima, l'eutanasia, i dogmi della politica e i pericoli di una democrazia affidata ai social, il valore della verità nell'arte e nella scienza. E, insieme, danno vita a uno straordinario esercizio di spirito critico, nel nome della bellezza e della libertà di pensiero.
17,00

I racconti della vera nuova carne

Rick DuFer

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 131

Otto racconti di trasformazione dei corpi, delle anime e del mondo. Che cosa accade quando l'umanità è preda della mutazione? Come possiamo difenderci dal divenire inesausto che è la nostra vita? La carne non è mai ferma e ci sorprende sempre, quando pensiamo di conoscerla a fondo. I racconti di questa raccolta, illustrati da Ary De Rizzo, cercano di metterci un dubbio profondo, il dubbio che guida qualsiasi reale angoscia: e se ciò che ho visto fosse qualcosa di diverso da quel che credo? Consigliato a un pubblico adulto.
15,00

La meravigliosa vita dei filosofi. Da Talete a Derrida passando per Schopenhauer, la storia del pensiero come non l'avete mai vista

Masato Tanaka

Libro: Copertina morbida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2020

pagine: 352

2600 anni di storia del pensiero spiegati per immagini. Oltre 200 concetti cardine della storia del pensiero occidentale tradotti in immagini vivide, concrete e innovative, capaci di trasformare processi mentali di grande complessità e astrazione in un racconto alla portata di tutti. Con la nuova fascetta-ikebana puoi creare un kimono di carta.
18,00
11,90

Genesi e struttura della società. Saggio di filosofia pratica

Giovanni Gentile

Libro: Copertina morbida

editore: VALLECCHI EDITORE

anno edizione: 2020

pagine: 282

"Genesi e struttura della società" è un testo di filosofia pratica, educazione civile e speculazione teoretica di sorprendente attualità. Essere uomo significa diventarlo attraverso il pensiero.
21,00

Il dominio del politico. Percorsi schmittiani

Gianluca Giannini

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 192

15,00
26,00

Il pensiero dell'India. Un'introduzione

Raffaele Torella

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2020

pagine: 224

«Un compendio sempre approfondito e basato su competenze di prima mano e allo stesso tempo un'originale visione dell'intero campo. Lo definirei il miglior sguardo d'insieme moderno sulla filosofia dell'India, condotto a un livello di penetrazione straordinariamente alto.»
14,00

Biblioteca analitica: i testi fondamentali

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2020

pagine: 452

Il volume contiene le introduzioni a trentasei testi fondamentali di un secolo di filosofia analitica (1892-1992). Testi di Wittgenstein, Carnap, Quine, Kuhn e molti altri sono presentati da diversi studiosi, per accompagnare studenti e lettori interessati a comprenderne contenuti e contesto, rilevanza ed e etti. Se ciascun saggio ci introduce a un'opera chiave, il volume nel suo complesso o re una originale presentazione d'insieme di uno dei movimenti più significativi della filosofi a contemporanea.
34,00

I presocratici. La filosofia delle origini nello spazio greco. VII-V secolo a.C.

Mario Trombino

Libro: Copertina morbida

editore: Diogene Multimedia

anno edizione: 2020

pagine: 184

Il volume offre un'ampia panoramica sul mondo greco nell'epoca arcaica e nella prima età classica, i presocratici sono presentati sullo sfondo della tradizione greca, nel contesto del passaggio tra la civiltà dell'oralità e la civiltà della scrittura. Il volume ha un carattere divulgativo, ed è adatto al pubblico dei non specialisti.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.