Il tuo browser non supporta JavaScript!

Fotografia e fotografi

L'arte del recupero. Idee insolite per arredare

Joanna Maclennan

Libro: Copertina rigida

editore: Jonglez

anno edizione: 2019

pagine: 253

Questa celebrazione dell'autosufficienza presenta una serie di interni decorati con oggetti di recupero, riciclati o reinventati, ritrovati in natura in tutto il mondo. Ideale per chi ricerca la frugalità e l'eco-sostenibilità, il libro mostra anche metodi per arredare la casa attraverso la ricerca di oggetti in spiaggia, nella foresta o recuperati in ambiente urbano. "L'arte del recupero. Idee insolite per arredare" è una guida completa per decorare la casa in maniera originale e sorprendente, utilizzando le forme suggerite dalla bellezza della natura.
29,95

La via del tè. Suggestioni di un viaggio fuori dal tempo

Michael Yamashita

Libro: Copertina rigida

editore: WHITE STAR

anno edizione: 2019

pagine: 272

Un volume in cui le fotografie del maestro Michael Yamashita accompagnano il lettore pagina dopo pagina lungo l'antica via del tè, che dalla Cina conduceva alla città santa tibetana di Lhasa. Un viaggio letterale alla scoperta del Tibet, il tetto del mondo, un luogo sospeso tra antico e moderno, religione e turismo, misticismo e realismo. Ma anche un viaggio spirituale nel cuore della cultura e della mitologia buddista, che attraverso vette e monasteri, sui sentieri tracciati da secoli di vita nomade, ci conduce alla ricerca della nostra Shangri-La, paradiso di pace, bellezza e armonia.
35,00

Genova 1960/1970. Ediz. italiana e inglese

Lisetta Carmi

Libro: Copertina morbida

editore: HUMBOLDT

anno edizione: 2019

pagine: 80

Nel corso degli anni Sessanta Genova subisce una trasformazione radicale, complice la ricostruzione dopo i bombardamenti della Seconda guerra mondiale e l'euforia dei boom economico. Lisetta Carmi è lì e, pur genovese, ha la capacità di ritrarre la sua città con uno sguardo "da fuori". E così nelle sue fotografie ritroviamo il respiro del porto, i vicoli del centro storico, le tracce della guerra, il cimitero di Staglieno, ma anche la vita quotidiana con i bambini che giocano per strada, gli adolescenti che si lanciano nel rock 'nd roll, fino alle celebri foto dei transessuali che allora fecero scandalo e oggi ci restituiscono l'empatia tra fotografo e fotografato. Il libro è al tempo stesso una prova dell'arte fotografica di Lisetta Carmi e un documento su una Genova che non c'è più e che rivive in uno scavato bianco e nero. I testi di accompagnamento sono del grande scrittore Giuliano Scabia e di Giovanna Calvenzi, la maggiore esperta della fotografia della Carmi.
18,00

Guerra ai poveri. La ressitenza del Movimento per il Diritto all'Abitare (Roma, 2009-2019)

Cristiano Armati, Tano D'Amico

Libro: Copertina morbida

editore: Red Star Press

anno edizione: 2019

pagine: 64

Sono anni che non si fa altro che parlare di «guerra tra poveri». Ma Tano D'Amico capovolge i termini del discorso e, in un racconto per immagini toccante e terribile, dimostra come quella che si sta combattendo in questi anni di crisi sia senza dubbio una guerra, ma «contro i poveri». Dall'altra parte della barricata, protagonisti dell'ultimo libro del grande fotografo, le famiglie del Movimento per il Diritto all'Abitare di Roma: migliaia di persone che, dopo aver perso la casa insieme al lavoro, hanno occupato per necessità stabili abbandonati, mettendo un tetto sulla testa dei propri figli ma anche dimostrando nei fatti come un mondo diverso sia non solo possibile, ma giusto e necessario. Al fianco dei senza-casa, Tano D'Amico documenta gli attacchi selvaggi subiti dagli uomini, le donne e i bambini ma, con la partecipazione che contraddistingue il suo lavoro, fa emergere la forza, la bellezza e la determinazione con cui, chi è consapevole dei propri diritti, non è niente affatto disposto ad abbandonare la lotta senza combattere.
10,00

Leggermente fuori fuoco

Robert Capa

Libro: Copertina rigida

editore: Contrasto

anno edizione: 2019

pagine: 318

"Leggermente fuori fuoco - Slightly Out of Focus" è il diario delle memorie di guerra di Robert Capa "con foto dell'autore", come amava che si scrivesse. Un libro leggendario per il titolo, mutuato dalle didascalie che su Life accompagnavano le sue foto dello sbarco in Normandia, rovinate in fase di sviluppo da un tecnico di laboratorio; per il racconto, che alterna le vicende del fotoreporter con una storia d'amore travagliata; per il suo autore, morto pochi anni dopo in Indocina per lo scoppio di una mina. Preceduto da una nota del fratello Cornell Capa e dall'introduzione di Richard Whelan, il racconto mantiene la freschezza dello sguardo, la passione, l'ironia, lo spirito d'avventura di un grande testimone del nostro tempo.
24,90

Ritratti (Opere uniche). 300 giant Polaroid raccontano i protagonisti della Biennale Cinema dal 1996 al 2004. Catalogo della mostra (Venezia). Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina rigida

editore: La Biennale di Venezia

anno edizione: 2019

pagine: 353

Il catalogo presenta l'esposizione all'Hotel Des Bains che raccoglie 300 Polaroid giganti che raffigurano i protagonisti delle edizioni della Mostra del Cinema di Venezia dal 1996 al 2004: i vincitori dei Leoni d'Oro e degli altri premi, i componenti delle giurie, i maestri del cinema e le star internazionali che hanno sfilato sul red carpet del Lido. Ordinate cronologicamente nei nove anni di riferimento, e arricchite dai video sul backstage dei vari set fotografici, le Polaroid giganti ripercorrono la presenza a Venezia di grandi personalità che hanno fatto la storia del cinema mondiale a cavallo del millennio. L'esposizione è realizzata in collaborazione con l'agenzia Photomovie, che dal 1996 al 2004 ha documentato ufficialmente gli autori e i divi della Mostra del Cinema attraverso la Giant Camera prodotta da Polaroid. Nei nove anni della storia veneziana della Giant Polaroid, dietro la macchina si sono alternati vari ritrattisti italiani: Fabrizio Marchesi, Stefano C. Montesi, Jacek P. Soltan, Fabio Lovino, Chico De Luigi, Maurizio Galimberti, hanno reso possibile la mostra. Accanto alle Giant Polaroid scattate da Maurizio Galimberti, saranno esposti anche alcuni dei più bei "mosaici fotografici" dell'artista, realizzati nelle edizioni della Mostra 2003 e 2004.
29,00

JR. Can art change the world?

Nato Thompson

Libro: Copertina rigida

editore: PHAIDON

anno edizione: 2019

pagine: 335

35,00
40,00
40,00

La fabbrica della street art. L'esperienza del Castello di Zak

Giovanni Candida

Libro: Copertina morbida

editore: Meltemi

anno edizione: 2019

pagine: 120

Il Castello di Zak è un ex spazio industriale abbandonato alla periferia di Milano, divenuto negli anni un museo della street art conosciuto a livello globale. L'artefice di questo museo è Zak, un "senza casa" proveniente da una famiglia di Tunisi che negli anni ne è diventato il custode portandolo a nuova vita, creando un luogo magico e unico, divenuto nel tempo ritrovo per giovani poeti, spazio espositivo, scenografia per video di cantanti rap, palestra di meditazione e convegni yoga, sala concerti, spazio di espressione per ragazzi autistici, set cinematografico e per fotografie di moda. Il fotografo Giovanni Candida ci accompagna nei meandri di questo autentico tempio della street art, alternando alle fotografie i pensieri e le storie di Zak e degli artisti che hanno contribuito al suo successo. Presentazione di Moni Ovadia.
25,00

I segreti della luce e della buona esposizione. Visualizzazione - Regolazioni - Ripresa - Post produzione

Volker Gilbert

Libro: Copertina morbida

editore: Il Castello

anno edizione: 2019

pagine: 199

Rendere nel modo più fedele la luce di una scena è uno dei principi della buona fotografia, e non sempre il più facile da porre in atto. Ma affidare il calcolo dell'esposizione ai soli algoritmi della fotocamera e all'elettronica vuol dire rinunciare al lato creativo del gesto fotografico! Volker Gilbert ci insegna in questo libro a riprendere le redini dell'esposizione fotografica, affrontando i principali aspetti tecnici ed estetici dello scatto e della post produzione. Dopo un breve ripasso delle nozioni di base, illustra nel dettaglio le regolazioni della fotocamera e le dinamiche della ripresa digitale, per poi spiegarci come impostare l'apparecchio di fronte a vari tipi di soggetto, come interpretare l'istogramma e ottimizzare toni e colori nella post produzione. Il testo è arricchito da molti esempi pratici e corredato di foto commentate. In sommario. La luce e l'esposizione: il triangolo dell'esposizione, l'apertura, il tempo di posa, la sensibilità Iso, la luce. Misurare la luce e regolare l'esposizione: gli esposimetri esterni, le modalità di misurazione, le modalità di esposizione. L'esposizione nella fotografia digitale: gamma tonale e gamma dinamica, sensibilità e rumore digitale, riprese e formati file, come leggere l'istogramma. Esempi commentati: la bellezza del paesaggio, l'infinitamente piccolo, scenari notturni, foto di reportage, il bianco e nero. Perfezionare l'esposizione con Camera Raw e Lightroom: l'istogramma di Lightroom, il bilanciamento del bianco, correggere i toni e il contrasto in maniera globale, modificare l'esposizione in maniera selettiva, creare immagini HDR con Lightroom, fondere più immagini con Photoshop.
20,00

I segreti della lunga esposizione. Soggetti - Attrezzatura - Ripresa - Post produzione

Christophe Audebert

Libro: Copertina morbida

editore: Il Castello

anno edizione: 2019

pagine: 122

Vuoi diventare un mago della fotografia di paesaggi naturali, urbani o di architettura? Scopri i segreti della lunga esposizione! È una tecnica che trasfigura i paesaggi, leviga le distese d'acqua e imprime dinamismo alle nubi grazie a tempi di posa che variano da 10 secondi ad alcuni minuti. Christophe Audebert svela in questo libro le procedure e gli accorgimenti pratici per fare ottime foto a lunga esposizione: l'attrezzatura specifica, i soggetti più idonei, le diverse fasi delle riprese e della post produzione. Ricco di immagini, pratico e insieme di grande valore estetico, il libro insegna a guardare i paesaggi in modo diverso e a studiarne il potenziale per ottenere a colpo sicuro delle straordinarie foto a lunga esposizione. In sommario. Gli effetti del tempo di posa sulla resa fotografica: scena in cui le nuvole hanno più importanza dell'acqua, scena in cui l'acqua ha un'importanza maggiore, scena in cui sia l'acqua sia le nuvole svolgono un ruolo essenziale. La fotografia a lunga esposizione: l'attrezzatura specifica: i filtri ND (tipi di filtro, scelta dell'intensità, quali filtri acquistare), il treppiede, il telecomando, altri accessori utili. I soggetti tipici della fotografia a lunga esposizione: il mare, i fiumi e i laghi, le cascate, la montagna, la campagna, la città, l'architettura. Le riprese a lunga esposizione nella pratica: preparare l'uscita fotografica, l'importanza del formato Raw, l'inquadratura e la composizione, la ripresa in 10 passi. La post produzione fotografica: il mio flusso di lavoro con Lightroom, l'elaborazione con Photoshop, conversione ed elaborazione in bianco e nero con Silver Efex Pro. Altri sguardi: Yucel Basoglu, Hans-Peter Deutsch, Julia Anna Gospodarou, Nenad Saljic, Joel Tjintjelaar, Sal Virji.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.