Il tuo browser non supporta JavaScript!

Matematica e scienze

Studi sulla scuola medica salernitana

P. Oskar Kristeller

Libro

editore: Ist. Italiano Studi Filosofici

anno edizione: 2020

pagine: 160

Il volume comprende due studi rivisti e ampliati: il primo, dedicato alla Scuola di Salerno fu tradotto in italiano da A. Cassese e pubblicato nella "Rassegna storica salernitana", vol. XVI, fasc. I-IV con il titolo "La Scuola di Salerno. Il suo sviluppo e il suo contributo alla storia della scienza"; il secondo, col titolo "Bartolomeo, Musandino, Mauro di Salerno e altri antichi commentatori dell'Articella, con un elenco di testi e di manoscritti" apparve in "Italia Medioevale e Umanistica", 19, 1976, tradotto da G. Tescione.
16,00

Leggere la terra e il cielo. Letteratura scientifica per non scienziati

Francesco Guglieri

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2020

pagine: 172

"Leggere la terra e il cielo" è un viaggio tra le meraviglie dell'universo fatto usando i classici della letteratura scientifica come bussola. Là fuori (o dentro di noi: il cervello umano è la struttura più complessa dell'universo) ci sono realtà tanto vaste, complicate, sfuggenti che un osservatore non specialista può solo sentirsi disorientato. Dimensioni subatomiche in cui la realtà bolle come una pentola d'acqua; oggetti cosmici così densi da modificare lo scorrere del tempo; stati della materia esistiti solo frazioni di secondo dopo il Big Bang ricreati nella periferia svizzera; creature preistoriche che sembrano uscite da un incubo di Stephen King; piante che comunicano tra loro; la nascita dell'uomo e la sua estinzione; la fine stessa del cosmo... Lo smarrimento e l'incantamento che ci avvincono al cospetto di fenomeni di questo tipo ce li hanno raccontati gli scienziati e gli scrittori di scienza con i loro libri, da Stephen Hawking a Douglas R. Hofstadter, da Carlo Rovelli a Stephen Jay Gould, Oliver Sacks e tanti altri. Mettendo questi libri uno accanto all'altro si scopre che non solo disegnano una 'storia portatile' di tutto ciò che esiste, ma che regalano anche una straordinaria dose di bellezza, un'intensità emotiva e d'immaginazione che solitamente pensiamo esclusiva del romanzo. E che possono rivelarsi un sorprendente antidoto alla malinconia di questi tempi inquieti, un modo per fare i conti con la complessità delle nostre vite, un invito al viaggio. Un'ode alla curiosità infinita degli esseri umani.
18,00

Il libro della matematica. Grandi idee spiegate in modo semplice

Libro: Copertina rigida

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2020

pagine: 351

Che cos'è un numero immaginario? Due rette parallele arriveranno mai a incontrarsi? La matematica può aiutarci a prevedere il futuro? Nel corso del tempo i matematici si sono posti grandi domande, offrendo talvolta risposte utili per comprendere meglio i campi più svariati della nostra esistenza, dai pattern presenti in natura alla tecnologia informatica. Scritto in modo semplice e diretto, "Il libro della matematica" include teorie, citazioni memorabili, aneddoti, immagini che gettano nuova luce sull'idea che abbiamo del mondo dei numeri. Che tu sia uno studente avido di conoscenza o un semplice curioso, troverai fra queste pagine moltissimi spunti di riflessione.
22,00

Quanti

Terry Rudolph

Libro: Copertina morbida

editore: ADELPHI

anno edizione: 2020

pagine: 229

Un mondo dove l'unica cosa certa è l'incertezza, dove vale tutto e il contrario di tutto, dove non esiste un prima e un poi e un oggetto può trovarsi nello stesso tempo in posizioni differenti: è il mondo della meccanica quantistica. «Non mi piace, e mi spiace di averci avuto a che fare» ha detto Erwin Schrödinger, uno degli artefici della prima rivoluzione quantistica, che si ribellava all'idea di un universo governato dai capricci del caso e ha sempre ricercato una teoria che gli restituisse un senso. Spirito scanzonato e irriverente, Terry Rudolph trae invece uno speciale piacere dalle bizzarrie di questa affascinante teoria che da quasi un secolo appassiona e divide il mondo della fisica, e vorrebbe condividerlo con il maggior numero possibile di persone, convinto com'è che persino un lettore ignaro di conoscenze matematiche (se si escludono le quattro operazioni) possa essere introdotto ai suoi misteri. Ha scritto così un libro, in cui, evitando scrupolosamente quelle espressioni gergali il cui uso improprio è spesso fonte di confusione, utilizza mezzi semplicissimi: palline bianche e nere che entrano ed escono da scatole in luogo di fotoni ed elettroni; simpatiche figure in luogo di pesanti apparati matematici e lunghi ragionamenti; e divertenti, piccole storie che ci vedono protagonisti. Altro non serve. Scopriremo, dopo averlo letto, di essere stati iniziati, senza accorgercene e in maniera quasi indolore, ai concetti chiave del mondo quantistico: sovrapposizione, separabilità, azioni a distanza, nonlocalità. E la nostra percezione della realtà fisica, che abbiamo ereditato dalla tradizione occidentale degli ultimi due o tre millenni, non sarà più la stessa.
14,00

21 teoremi matematici che hanno cambiato il mondo

Maria Helena Souza

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 288

Chi leggerà queste pagine si troverà a fare un viaggio appassionante nella storia delle teorie matematiche che hanno cambiato il mondo e che interessano chiunque. Spesso è stata l'esigenza umana di risolvere un problema apparentemente impossibile a dare l'impulso alla formulazione di alcuni dei più celebri teoremi matematici. Altre volte la loro scoperta è stata del tutto casuale o accidentale. La matematica, poi, grazie all'aiuto di altre discipline - la filosofia per prima - è stata in grado di dare un ordine al mondo, così come lo conosciamo, fornendo una spiegazione teorica a tutti i fenomeni che ci circondano. Si può quindi comprendere la bellezza con la teoria dei frattali, misurare la distanza di punti irraggiungibili con il teorema di Talete, o, ancora, calcolare in modo esatto il numero delle perdite riportate dopo una battaglia con il teorema cinese dei resti. Tramite questo libro chiunque lo voglia potrà avvicinarsi a teorie che riteneva distanti e astruse, alle curiosità che le riguardano e alle vite di chi le ha rese note.
10,00

Le avventure di mr. Tompkins. Viaggio «Scientificamente fantastico» nel mondo della fisica

George Gamow

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2020

pagine: 232

George Gamow, "gigante" della scienza del XX secolo, ci introduce ai più affascinanti misteri della fisica moderna attraverso il divertente racconto delle avventure di un uomo comune, armato solo di un'insaziabile curiosità. Sin dalla sua prima apparizione in un racconto del 1938, Mr. Tompkins ha suscitato l'interesse di migliaia di lettori. I suoi sogni e le sue fantastiche peripezie fanno da specchio al misterioso mondo dell'atomo e della cosmologia, e ci guidano nella giungla dei quanti o nella città relativistica. Grazie a uno stile brillante e originale, Gamow riesce a offrire con garbo e maestria una grande quantità di informazioni e un'avvincente spiegazione dei concetti fondamentali della fisica. Questo libro ironico e divertente, ristampato 19 volte dopo la prima uscita nel 1965, tradotto in quasi tutte le lingue europee oltre al cinese e all'hindi, è divenuto in breve tempo un vero classico della comunicazione della scienza. A impreziosire questa edizione una prefazione di Roger Penrose e una postfazione di Franco Selleri.
14,90

Il corpo dell'Antropocene. Come il mondo che abbiamo creato ci sta cambiando

Vybarr Cregan-Reid

Libro: Copertina morbida

editore: Codice

anno edizione: 2020

pagine: 380

Negli ultimi duecento anni l'impatto dell'uomo sull'ambiente è stato enorme, al punto che l'epoca in cui viviamo è stata ribattezzata Antropocene. Ma se tutto questo progresso ha portato degli indubbi e meravigliosi vantaggi (dalla medicina alla tecnologia), c'è un rovescio della medaglia che non può più essere ignorato. Da una parte, il nostro corpo si è evoluto e adattato in decine di migliaia di anni per cacciare, correre per chilometri, arrampicarsi e raccogliere; in una parola, per muoversi in continuazione. Dall'altra, lo stile di vita sedentario che ci siamo creati attorno non permette nulla di tutto ciò. Il risultato? Mal di schiena, miopia, obesità, diabete, ossa più sottili e muscoli più deboli sono i segnali inequivocabili di un cambiamento che sta già avvenendo, e non in meglio. Vybarr Cregan-Reid descrive i rischi di questa discrepanza tra il nostro corpo e il mondo moderno in cui viviamo, ma offre anche una serie di suggerimenti per rimetterci sulla giusta strada.
31,00

La rivoluzione incompiuta di Einstein. La ricerca di ciò che c'è al di là dei quanti

Lee Smolin

Libro

editore: Einaudi

anno edizione: 2020

pagine: 266

La fisica quantistica è la punta di diamante della scienza moderna, la base della nostra comprensione degli atomi, della radiazione e di molto altro, dalle particelle elementari alle forze fondamentali e al comportamento della materia. Da ormai un secolo, tuttavia, è anche una teoria estremamente problematica, attraversata da profondi disaccordi interni, strani paradossi e implicazioni spesso fantasiose. Che si tratti del gatto di Schrödinger, una creatura al tempo stesso viva e morta, o della credenza che il mondo non esista indipendentemente dalle nostre osservazioni, la teoria quantistica mette in dubbio i nostri assunti fondamentali sulla realtà. Ne La rivoluzione incompiuta di Einstein, il fisico teorico Lee Smolin sostiene provocatoriamente che i problemi che hanno tormentato sin dall'inizio la disciplina sono irrisolvibili per la semplice ragione che la teoria è incompleta. Vi è molto altro che attende di essere scoperto. Il nostro compito - se vogliamo avere risposte semplici alle domande semplici che ci poniamo sull'universo in cui viviamo - deve essere quello di andare al di là della meccanica quantistica arrivando a una descrizione sensata del mondo su scala atomica.
28,00

Giocare con la matematica e il problem solving. Gare a squadre di PhiQuadro

Sandro Campigotto, Paolo Dall'Aglio

Libro: Copertina morbida

editore: Scienza Express

anno edizione: 2020

pagine: 168

"Giocare con la matematica e il problem solving" invita studenti e insegnanti ad avvicinarsi alla risoluzione dei problemi dal lato più giocoso: quello delle gare a squadre. Il libro raccoglie circa duecento problemi proposti dal sito PhiQuadro o nelle gare ufficiali della provincia di Udine. Tutti i problemi proposti si possono risolvere con le conoscenze acquisite nelle scuole medie. In appendice gli autori propongono altre tecniche meno conosciute che possono rivelarsi utili per arrivare a soluzioni in modo semplice ed elegante: sono una guida per gli studenti e uno strumento didattico per gli insegnanti. Ogni capitolo è una gara, con un tema e un'ambientazione che la rendono coinvolgente e piacevole per i partecipanti. Le gare costituiscono un ottimo allenamento per gli studenti delle medie e per quelli delle superiori che si avvicinano alle competizioni matematiche o che, semplicemente, vogliono sperimentare e sviluppare le proprie capacità e il proprio pensiero razionale. Nessuna tecnica è sufficiente per crescere in un'attività fondamentale a tutti i livelli come il problem solving. È necessaria sempre l'esperienza: a risolvere problemi si impara... risolvendo problemi.
17,00

Aritmetica modulare

Salvatore Damantino, Emanuele Campeotto

Libro: Copertina morbida

editore: Scienza Express

anno edizione: 2020

pagine: 240

"Aritmetica modulare" è la naturale prosecuzione di Teoria dei numeri di Salvatore Damantino. L'aritmetica modulare, o dell'orologio, nei secoli ha stimolato brillanti menti matematiche, come quella di Carl Friedrich Gauss. In questo volume gli autori presentano la teoria delle congruenze (con alcuni teoremi fondamentali quali il Piccolo Teorema di Fermat e il Teorema di Eulero), i sistemi di congruenze lineari, la teoria dei generatori e dei residui quadratici e le equazioni diofantee non lineari. La trattazione teorica è affiancata da numerosi esempi e problemi, molti dei quali tratti da competizioni matematiche. Il lettore più curioso può saggiare le potenzialità dell'aritmetica modulare leggendo anche alcune applicazioni non banali, come la crittografia RSA. "Aritmetica modulare" è un utile strumento per studenti che vogliono affrontare le competizioni matematiche nazionali e internazionali, le prove di accesso alle Scuole Universitarie di Eccellenza o i corsi universitari di algebra di base, e per i docenti che vogliono supportarne la preparazione.
19,00

Risolvere problemi matematici. Il mio punto di vista

Terence Tao

Libro: Copertina morbida

editore: Scienza Express

anno edizione: 2020

pagine: 128

Un grande classico del problem solving scritto da un giovane Terence Tao. L'autore, forte della sua esperienza di campione alle Olimpiadi Matematiche Internazionali (IMO), ci illustra le strategie per risolvere problemi matematici attraverso una grande varietà di esempi tratti dalla teoria dei numeri, dall'algebra, dalla geometria e da molti altri settori della matematica. Nell'affrontare i problemi il lettore viene invitato a seguire l'autore nella ricerca di una giusta strada che porti alla soluzione, analizzando le possibili tecniche e tattiche da adottare in ogni singolo caso. Un testo ideale per gli studenti, per gli insegnanti e, in generale, per tutti gli appassionati di matematica.
15,00

Lo scheletro nell'armadio. Vita segreta delle ossa

Brian Switek

Libro: Copertina morbida

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 2020

pagine: 291

Pensate alle vostre ossa: al delicato meccanismo del gomito, alla robusta spina dorsale che ci imparenta con ogni vertebrato mai vissuto, al modo in cui l'articolazione della spalla ruota e ci permette movimenti impensabili per altri animali. Non possiamo vederle, ma queste strutture celate dalla pelle e avvolte dai muscoli custodiscono la nostra storia individuale, i segreti dell'evoluzione e l'immaginario religioso e culturale di ogni popolo, vivente o estinto. "Lo scheletro nell'armadio" ci racconta tutto delle nostre ossa: di come ci accomunino agli altri esseri viventi; di come ancora oggi nel nostro scheletro si trovino tracce dei primi ominidi, di protomammiferi vissuti all'ombra dei dinosauri, di pesci preistorici dalle cui pinne si sono evolute le nostre mani e di minuscoli organismi dei mari primordiali. Di come abbiamo modellato il nostro mondo, gli strumenti che usiamo, le città in cui viviamo in base a quello che le nostre articolazioni possono o non possono fare. Di come le nostre ossa, solo in apparenza rigide, continuino a rinnovarsi e a crescere durante tutta la vita, tenendo traccia dei traumi sofferti, dei cibi di cui ci siamo nutriti e delle esperienze che abbiamo vissuto. Di come da antichi resti e sepolture abbiamo potuto ricostruire la storia di uomini e donne per troppo tempo dimenticati, di re, battaglie, popoli e intere culture. Di come scheletri e teschi, nonostante siano stati spesso scelti come simboli di morte e caducità, paradossalmente siano la parte di noi che durerà più a lungo e continuerà a parlare della nostra vicenda umana. In queste pagine Brian Switek spazia dalla biologia cellulare al culto delle reliquie, dall'artrite dei dinosauri alle collezioni anatomiche di musei e università (e ai metodi non troppo etici con cui sono state assemblate), e ci rivela come i più grandi segreti siano celati proprio dentro di noi.
26,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.