Il tuo browser non supporta JavaScript!

Medicina

Il cacciatore di ricordi. Quattro casi gialli per un neuroscienziato

Fabrizio Benedetti

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 240

Fabrizio Benedetti, professore di Neurofisiologia all'Università di Torino, nel suo lavoro di medico e ricercatore esplora la mente e i ricordi delle persone. Un lavoro che per certi versi richiama quello di un detective: partendo dai dati a disposizione, infatti, si trova spesso a indagare in maniera empirica, per tentativi, la mente umana e i suoi inganni, i depistaggi, le false memorie. Questo libro raccoglie quattro casi clinici che, per la loro natura, sembrano veri e propri gialli. C'è la storia di Sonia, una donna affetta da demenza che con l'aggravarsi della sua condizione rivelerà un oscuro segreto del passato: si tratta della verità o soltanto di una falsa memoria causata dalla malattia? O, ancora, la storia di Magda, convinta di essere stata testimone di un tragico evento mentre si trovava sotto i ferri: è possibile che si tratti di un caso di anestesia cosciente? E, anche se fosse, la memoria di Magda è attendibile? Toccherà al medico vestire i panni dell'investigatore e scandagliare la mente e i ricordi dei pazienti alla ricerca di una possibile verità. Caso dopo caso, con grande competenza, Fabrizio Benedetti ci prende per mano e ci accompagna lungo le vie sconfinate e nascoste della mente, lì dove si cela la natura dell'uomo con i suoi desideri e le sue emozioni. Un intreccio di neuroni che racconta davvero chi siamo: "Noi siamo il nostro cervello, i nostri ricordi, le nostre memorie. La nostra mente vive una realtà privata, soggettiva, a volte imperscrutabile. Non so cosa sia più complesso, l'universo o il cervello, ma sono sicuro che indagare l'uno significa comprendere anche l'altro. Ecco perché continuo ad andare a caccia di ricordi". Una lettura sorprendente, alla scoperta dell'enigma che si cela nella mente di ognuno di noi.
19,00

I test dei concorsi per infermiere

GHISLANDI; MUSATTI?

Libro

editore: ALPHA TEST

anno edizione: 2021

pagine: 832

Il volume rappresenta uno strumento completo, aggiornato e specifico per affrontare con successo i concorsi per infermiere. Giunto all'undicesima edizione, aggiornata ai nuovi scenari conseguenti alla pandemia da Covid-19, è da anni il testo di riferimento non solo per i candidati ma anche per molte commissioni d'esame. Argomenti trattati: ragionamento logico e cultura generale; conoscenze propedeutiche di base(dalla biologia alla statistica); anatomia, fisiologia e alimentazione; patologia, microbiologia, immunologia ed ematologia; farmacologia, igiene e medicina interna; chirurgia generale, pediatria, ostetricia e ginecologia; geriatria, psichiatria e igiene mentale; storia della medicina, deontologia e bioetica; psicologia, pedagogia e sociologia; diritto e legislazione sanitaria; sanità digitale, fascicolo sanitario elettronico e trattamento dei dati personali; metodologia, infermieristica di base, clinica e applicata; la normativa aggiornata che regola la professione infermieristica; simulazioni di test ed esempi di prova pratica. Il nuovo software Alpha Test Player, scaricabile gratuitamente, permette di svolgere numerose prove simulate a test secondo le modalità dei concorsi ufficiali, visualizzando subito i risultati anche in forma grafica. Richiede Windows 7 o superiore oppure macOS 10.9 o superiore. Autori: Marta Ghislandi; Paolo Musatti; Gianluca De Giuli; Barbara Benazzi; Giancarlo Pettenati, Francesca Rossi e Ylenia Rossi.
39,90

La metà migliore. La scienza che spiega la superiorità genetica delle donne

Sharon Moalem

Libro: Copertina rigida

editore: UTET

anno edizione: 2021

pagine: 250

Le donne combattono meglio degli uomini virus, infezioni e tumori; a parità di condizioni critiche hanno più possibilità di sopravvivere rispetto ai maschi; statisticamente sembrano superare di almeno quattro anni le aspettative di vita di un uomo e vedono persino il mondo in uno spettro di colori più ampio. Le donne sono meglio degli uomini, dunque? Non si tratta di una semplice generalizzazione ideologica. Sharon Moalem, medico genetista di fama internazionale, argomenta questa tesi attraverso l'analisi di pubblicazioni specialistiche ed esperienze personali - nei reparti di neonatologia, tra bambini sieropositivi o attraverso l'attività di ricerca neurologica sugli anziani - e ne individua il fondamento scientifico nel nostro codice genetico: più precisamente, nel doppio cromosoma x femminile. Sono alcuni dei geni presenti su questo cromosoma, infatti, ad attivare i processi di guarigione e a garantire dunque alla donna maggiore resilienza: come afferma Moalem, infatti, «quasi tutto ciò che è difficile da fare, dal punto di vista biologico, è fatto meglio dalle donne». In nome di uno stereotipo legato alla forza fisica, invece, per secoli la donna è stata confinata nell'angolo del focolare domestico, ne è stata esaltata la fragilità e la delicatezza, le è stata destinata una posizione ancillare. Un luogo comune a cui ha aderito anche la scienza medica. Tuttora le differenze genetiche sono ignorate in nome della visione maschiocentrica dominante, e le donne vengono inquadrate attraverso l'obiettivo degli uomini: per esempio, molti degli studi preliminari sulle malattie sono compiuti esclusivamente su campioni di sesso maschile, contribuendo alla costruzione di una dottrina parziale, incapace di tenere conto delle specificità del nostro patrimonio genetico.
22,00

Il gruppo di counselling. Metodi e strumenti di lavoro

Vittorio Soana, Paola Zunin

Libro

editore: SAN PAOLO EDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 192

Come è organizzato il gruppo di counseling? Il lavoro segue naturalmente gli stessi principi base del counseling individuale. Se nei gruppi di terapia si persegue l'obiettivo di alleviare il malessere profondo dei singoli, affrontandone le criticità individuali, il gruppo di counseling ha invece come obiettivo quello di permettere alla persona di realizzare una rilettura di sé, utilizzando la relazione nel gruppo come elemento portante del proprio processo di conoscenza. Il volume fornisce indicazioni rispetto alla struttura e al metodo, e soprattutto i tre strumenti individuati per un'efficace attività di gruppo (il dialogo, interpersonale e gruppale, tra pensieri, sentimenti e comportamenti - le attivazioni, dei vari moduli - le domande, come facilitazione dialogica del gruppo) che rendono possibile a tutti i membri acquisire sempre più consapevolezza dei propri elementi copionali e individuare le risorse necessarie per nuove opzioni. In quest'ottica, la proposta metodologica di questo gruppo aperto e articolato in moduli facilita il processo di decontaminazione dell'Adulto dei partecipanti, che a questo punto risulta in grado di potenziare la propria capacità di insight e di iniziare un cammino di cambiamento insieme ai membri del gruppo.
18,00

Uomini e microbi: l'eterna battaglia. Dalla preistoria al Coronavirus

Francesco Maria Galassi

Libro: Copertina morbida

editore: Espress Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 208

Anno 2020: l'Europa che sognava di raggiungere nuove vette tecnologiche e credeva in un benessere ormai garantito si risvegliò assediata, espugnata e umiliata da un nemico nuovo e antico, un virus. Siamo tornati al punto di partenza oppure semplicemente siamo destinati a una guerra infinita ai microbi? Cosa può dirci la Storia al riguardo?
14,00

Pragmatica della comunicazione digitale. Agire con efficacia online

Giorgio Nardone, Simona Milanese, Stefano Bartoli

Libro: Copertina morbida

editore: PONTE ALLE GRAZIE

anno edizione: 2021

pagine: 160

Era nell'aria, ma il lockdown ci ha messi di fronte a un cambiamento radicale. Per continuare, almeno in parte, a svolgere le nostre attività è stato indispensabile trasferire la comunicazione sulle strade immateriali del web: zoom, skype e mille altre piattaforme ci hanno permesso di continuare a incontrarci, a parlare, a vedere i nostri volti, insegnare, imparare, fare musica, e molte altre cose. E funziona! Si può comunicare anche così, ma è innegabile che qualche cosa cambia, che gli strumenti a nostra disposizione non sono gli stessi. Il contatto oculare non c'è più; prende molta più importanza la voce con le sue inflessioni; l'immagine sullo schermo diventa un'icona; il contatto fisico è impossibile. In questo libro, vengono analizzate le nuove forme della comunicazione online in tutti i suoi aspetti: istruzioni per l'uso di quella che forse diverrà una forma sempre più diffusa di comunicazione.
13,50

Microbiota, arma segreta del sistema immunitario. Conoscere e prendersi cura del migliore amico della nostra salute

Maria Rescigno

Libro: Copertina rigida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2021

pagine: 192

Per anni sottovalutato dalla scienza, il microbiota - con il suo genoma - è oggi considerato la chiave di volta della salute, un vero e proprio «organo in più» con un'influenza radicale sul nostro benessere e sul funzionamento del nostro sistema immunitario.  Stress, cattiva alimentazione e stile di vita lo modificano, influendo negativamente sulle nostre difese e causando disturbi di varia natura. Grazie a questo libro impariamo a: leggere i segnali del nostro corpo; riequilibrare il microbiota con un programma individuale; capire la differenza tra prebiotici, probiotici e postbiotici; conoscere e usare i ceppi di fermenti lattici e probiotici; supportare la dieta preparando in casa yogurt con i ceppi giusti e cibi fermentati. 
16,90

Pandemie. Virus, prevenzione e conseguenze dalla peste di Atene alle Covid-19

Mauro Bologna, Aldo Lepidi

Libro: Copertina morbida

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2021

pagine: 528

La storia dell'umanità è costellata di malattie infettive, molte di origine animale. È il caso dell'influenza, virus mutevole che ogni anno colpisce milioni di persone in forme più o meno leggere. Ma perché, a intervalli di qualche decennio, una variante particolarmente aggressiva di influenza diventa un agente sterminatore tra i più letali, come è avvenuto nel secolo scorso con la spagnola, o in misura per fortuna meno letale come sta avvenendo recentemente con il Coronavirus ? Perché non siamo in grado di debellarla come abbiamo fatto, ad esempio, con il vaiolo? A partire da questi interrogativi, Pandemie esamina dapprima il concetto di virus dal punto di vista biologico, illustrando le strategie con cui esso sfrutta le cellule animali per replicarsi e diffondersi; ripercorre quindi la storia delle principali pandemie di influenza antiche e moderne, per poi soffermarsi sugli aspetti del contagio e della trasmissione su larga scala. Nell'ultima parte, aggiornata fino ai più recenti sviluppi d'inizio 2021, infine, Mauro Bologna e Aldo Lepidi spiegano, con linguaggio semplice - ma preciso e dettagliato -, quello che la scienza può dirci ad oggi del virus SARS-CoV-2 e della malattia da questi causata, la CoViD-19 che ha provocato la pandemia di cui stiamo vivendo ancora le conseguenze.
16,00

Se non ora quando

Elisabetta Pedrazzoli, Daniela Bertani

Libro: Copertina morbida

editore: Eifis

anno edizione: 2021

pagine: 160

Il libro è una proposta alla comprensione della procrastinazione e un suggerimento su come poterla risolvere, migliorare o almeno gestire. Quando la procrastinazione è un comportamento costante e presente in molte aree della vita personale e lavorativa diventa motivo di sofferenza e blocco di quello che è nel nostro interesse fare. È così che gli obiettivi da quelli di bassa priorità a quelli di rilievo e di lunga durata, diventano sempre più irraggiungibili e quasi mai portati a compimento. Osservando e ricercando soluzioni abbiamo individuato una raccolta delle principali cause e un insieme di esercitazioni che possono condurre il lettore ad avere una guida di supporto e un aiuto al cambiamento.
19,00

EMDR ed elaborazione emotiva. Lavorando con pazienti con grave disregolazione

Anabel González

Libro

editore: MIMESIS

anno edizione: 2021

pagine: 344

L'elaborazione emotiva è un fenomeno che nel corso degli anni è stato studiato in numerosi ambiti, tra cui quello delle neuroscienze, della neurobiologia e della filosofia. Anche la terapia EMDR può offrire il suo contributo nell'osservazione e nella comprensione dei processi che mettono in moto i ricordi, in particolare se di natura traumatica. I pazienti con la tendenza a reprimere o controllare le proprie emozioni rappresentano un territorio ancora tutto da esplorare per i professionisti che si trovano a confrontarsi con il trauma. In questo volume, l'esperta di traumi complessi e dissociazione Anabel Gonzalez illustra come applicare la terapia EMDR all'elaborazione emotiva.
28,00

Psichiatria territoriale. Strumenti clinici e modelli organizzativi

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2021

pagine: 1004

"Psichiatria territoriale" si presenta come un manuale approfondito frutto dell'esperienza degli autori sul territorio e si rivolge a tutti gli operatori della salute mentale. È costruito a partire dalla descrizione di efficaci modelli organizzativi e dalla presentazione di strumenti clinici dettagliati da utilizzare nella pratica quotidiana al fine di garantire agli utenti dei servizi di salute mentale i trattamenti più appropriati. Nella prima sezione sono presi in esame i nuovi modelli per la classificazione dei disturbi mentali, i paradigmi di terapia più aggiornati e le caratteristiche della recovery personale. Nella seconda sezione è descritta l'organizzazione dei servizi a partire dalla costruzione della rete territoriale, prestando attenzione ai temi critici della gestione dei rapporti sociali con i pazienti affetti da disturbi mentali e della politica sanitaria. La terza e la quarta sezione si concentrano sulle tecniche di intervento (cognitive remediation, interventi di sostegno ai familiari, psicoeducazione, psicofarmacologia, brain modulation e psicoterapia dei pazienti gravi) e sui modelli di intervento integrato per persone con bisogni speciali, fornendo basi teoriche approfondite e validi modelli applicativi. Conclude il volume una riflessione sul lavoro in team nei servizi psichiatrici e sull'e-psychiatry, la psichiatria digitale, nuova frontiera delle più avanzate tecnologie applicate all'ambito sociosanitario.
64,00

Microbiologia medica

Patrick R. Murray, Ken S. Rosenthal, Michael A. Pfaller

Libro: Copertina morbida

editore: EDRA

anno edizione: 2021

pagine: 896

Studiare la struttura e la funzione dei microrganismi nell'ambito del Corso di laurea in Medicina vuole dire confrontarsi per la prima volta con la causa e le modalità di contagio delle malattie; il Murray è il testo che inserisce batteri, microbi, funghi, parassiti e virus in un contesto clinico agevolando la comprensione dei meccanismi fisiopatologici, grazie anche a un'iconografia assolutamente "smart". La generazione di medici che si sta formando in questa inaspettata situazione emergenziale ha sicuramente molto chiara l'importanza della conoscenza dei meccanismi di base della patogenicità e comprende, come forse mai in precedenza, la necessità di acquisire la capacità di valutare gli aspetti diagnostico clinici delle analisi batteriologiche, virologiche, micologiche e parassitologiche applicate alle patologie umane.
89,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.