Il tuo browser non supporta JavaScript!

Musica

Bruce Springsteen. Come un killer sotto il sole. Testi scelti (1972-2017). Testo inglese a fronte

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 864

In "Come un killer sotto il sole" Colombati ha raccolto e tradotto cento tra le canzoni più significative di Springsteen, disponendole secondo un ordine non cronologico ma tematico, in un montaggio che ci permette di godere di un vero e proprio romanzo. La giovinezza nel New Jersey e la fuga verso una Terra Promessa all'inseguimento di quell'"American Dream" destinato a scontrarsi con la realtà e a infrangersi; la crisi economica, quella nuova Grande Depressione che ha attraversato la fine del secolo scorso e dura tutt'oggi; e, ancora, la maturità e la riflessione sul successo: leggendo i testi - in originale e in traduzione - uno dopo l'altro, davanti ai nostri occhi si svolge una narrazione di ampio respiro, un'epopea in cui lo spunto autobiografico si fa sempre universale. Con il rigore e il metodo che si riservano alla miglior critica letteraria, Colombati analizza e commenta ciascuna canzone, ricostruendone le circostanze di composizione e i continui rimandi alla cultura americana, dimostrando come la forza narrativa e la potenza espressiva delle sue canzoni collochino il Boss a pieno titolo nella tradizione del suo paese, lungo quella linea sottile che unisce Walt Whitman a John Steinbeck, Flannery O'Connor a Raymond Carver.
24,00

Primi passi con la chitarra. Nozioni di teoria, tecnica esecutiva, scale e accordi

Massimo Montarese

Libro: Copertina morbida

editore: Crescere

anno edizione: 2021

pagine: 192

Un'organica raccolta di suggerimenti, nozioni ed esercizi volti all'esecuzione di un repertorio di canzoni che, solitamente, costituisce il primo approccio al mondo della chitarra. In pratica un testo utile sia all'autodidatta che all'amatore evoluto entrambi alla ricerca di un supporto didattico che fornisca la giusta combinazione fra tecnica, teoria, esecuzione.
4,90

Era uno di noi. Si chiamava Lucio Battisti

Maurizio Macale

Libro: Copertina morbida

editore: Lithos

anno edizione: 2021

pagine: 762

Un autore mai veramente dimenticato e, dunque, sempre presente nel cuore dei suoi fan e nell'immaginario collettivo degli italiani. Compositore, musicista, interprete toccante delle proprie significative canzoni, Lucio Battisti è riuscito a coinvolgere nel proprio perfetto mondo poetico - in coppia, e ciò va ben evidenziato, con il "paroliere" e poeta Giulio Rapetti Mogol-, non meno di tre generazioni di ascoltatori, tanto è vero che i nostri figli, i nipoti ed i pronipoti, sono cresciuti, anche loro, ascoltando ed apprezzando le canzoni di Battisti.
29,00

Dov'è Willie? Un dialogo con Giuseppe Civati

Giuseppe Civati, Willie Peyote

Libro: Copertina morbida

editore: PEOPLE

anno edizione: 2021

pagine: 144

People inaugura la sua nuova collana "Birrette" con la conversazione tra Willie Peyote e Giuseppe Civati. Parlerà il primo, l'altro ascolterà. In un dialogo franco e spensierato, i due discuteranno della scena musicale e del il contesto culturale. Torino, l'Italia, le cose che contano, fino alla partecipazione del cantautore alla settantunesima edizione del Festival di Sanremo. Le fotografie all'interno del volume sono state scattate da Andrea "NOSE" Barchi.
14,00

Il tocco di Polimnia. Maria Brizzi Giorgi, musicista, musa e mentore del giovane Rossini

Loris Rabiti

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2021

pagine: 495

Primavera 2011: in un mercatino dell'antiquariato un libraio antiquario acquista un lotto di manoscritti musicali risalenti al primo periodo napoleonico bolognese. Una Marcia della Cittadina Giorgi lo incuriosisce, perché una musicista che compone una Marcia in età giacobina è senza dubbio un personaggio che merita attenzione. Arrivato al suo computer si dispone a redigere una scheda del manoscritto e a cercare di dargli la giusta valorizzazione: dieci anni dopo, quella scheda è diventata questo ampio volume. Maria Brizzi Giorgi era una figura conosciuta alla collettività nel periodo napoleonico bolognese ma che - complici anche la Restaurazione e la quasi totale perdita dei suoi spartiti musicali - compare negli studi storici e musicologici novecenteschi solo nel fondo della stagione che vide emergere a Bologna il genio giovanile di Gioachino Rossini. In questo volume l'autore scava minuziosamente nella vicenda di Maria e dell'illustre marito, il giacobino Luigi Giorgi, e ne illumina i meriti, sia nella storia della musica sia in quella della città di Bologna.
25,00

L'altra metà del pop. L'emancipazione femminile rappresentata nelle più belle copertine dei dischi

Paolo Mazzucchelli

Libro: Copertina morbida

editore: STAMPA ALTERNATIVA

anno edizione: 2021

pagine: 88

Il "ritorno del vinile" è stato accompagnato negli ultimi anni da una rinnovata attenzione nei confronti delle copertine dei dischi, che hanno spesso rispecchiato i cambiamenti della società, compresi quelli che riguardano il ruolo della donna e il suo cammino di emancipazione. Il lavoro di Mazzucchelli, unico nel suo genere, segue due binari, paralleli ma strettamente correlati. Nella prima parte emerge come le majors abbiano rappresentato la donna uniformandosi ai modelli che il momento storico e il contesto socio-politico offrivano di volta in volta, facendo delle copertine dei dischi uno specchio fedele dei tempi. Nella seconda parte, l'attenzione si sposta su quelle artiste che, con determinazione e a volte coraggio, hanno scelto di non delegare ad altri la rappresentazione della propria immagine. Un intero capitolo è poi dedicato ad una significativa rappresentanza di quelle donne che - non più disposte ad essere considerate "l'altra metà" di qualcosa o qualcuno - si sono occupate direttamente del processo creativo, ricoprendo ruoli sino ad allora destinati quasi esclusivamente agli uomini. Prefazione di Grazia Di Michele.
18,00

San Totò

Paolo Isotta

Libro

editore: Marsilio

anno edizione: 2021

pagine: 320

«Chi non ha visto Totò a teatro non ha visto Totò», si è sempre sentito dire Paolo Isotta da suo padre. Noi ci troviamo tutti, ora, in questa situazione: di Totò abbiamo solo le interpretazioni cinematografiche, molte delle quali contengono spezzoni di Rivista, il che faceva indignare i critici puristi. L'autore la ritiene invece una fortuna, perché si può così tentare di ricostruire un'immagine intera del sommo attore. Di Totò hanno scritto storici del cinema, del teatro, antropologi, studiosi della lingua italiana e latina, filologi classici e filosofi della politica... ma mai uno storico della musica come Paolo Isotta, che dichiara di aver affrontato l'impresa non da esperto ma in quanto innamorato di Totò. Nella prima parte del volume si tenta un ardito ritratto, completo e sintetico, del principe de Curtis. La seconda, che rappresenta a modo suo una novità, è costituita da «una scheda per film», raccontato ora analiticamente, ora brevemente. Il talento di Totò emerge non solo e non tanto nella recitazione, ma nella creazione, attraverso battute memorabili «ai vertici della metafisica». Egli non temeva la competizione, comprendendo che, quanto meglio veniva accompagnato, tanto meglio il suo genio ne sarebbe emerso, in una sorta d'opera d'arte collettiva. Così, fra teatro e cinema, tra spalle e comprimari, sfilano sotto i nostri occhi grandi personaggi dello spettacolo come Aldo Fabrizi, Mario Castellani, Nino Taranto, Aroldo Tieri, Raimondo Vianello, Paolo Stoppa, Macario, Carlo Croccolo. E poi Peppino («la più naturale intesa e unico alla sua altezza»), Alberto Sordi e Titina De Filippo, Franca Valeri e Franca Faldini, che di Totò fu l'ultima compagna. Un tributo raffinato e giocoso a colui che «affermava di ritenersi lieto di avere fatto per mestiere il comico perché la comicità aiuta la gente a prendere la vita come viene e gliela rende più accettabile. Che altro fanno, i Santi?».
19,00

Musica a specchio. I maestri raccontati dai maestri

Carla Moreni

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2021

pagine: 112

"Musica a specchio" nasce in un momento di silenzio, quando teatri e sale da concerto in tutto il mondo sono chiusi al pubblico, per la prima volta nella storia. Forse per questo con maggiore intensità si bussa alla porta di dieci grandi interpreti del nostro tempo, chiedendo a ciascuno di raccontare un compositore elettivo. Dal Seicento di Frescobaldi fino al Novecento di Puccini e Mahler, tutti si rispecchiano nel nostro presente. 1 Frescobaldi/Cera; 2 Bach/Schiff; 3 Mozart/Muti; 4 Paganini/Accardo; 5 Schubert/Mehta; 6 Chopin/Pollini; 7 Wagner/Domingo; 8 Verdi/Abbado; 9 Puccini/Pappano; 10 Mahler/Gatti.
14,90

Black Sabbath: born again! I Black Sabbath negli anni Ottanta e Novanta

Martin Popoff

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2021

pagine: 288

Dopo "Sabotage! I Black Sabbath Negli Anni Settanta", Martin Popoff torna a occuparsi della carriera degli inventori dell'heavy metal raccontandone le peripezie lungo i decenni più complicati e sottovalutati per la band inglese. Sempre fedele al proprio stile basato su un numero enorme di interviste e sull'analisi disco per disco di quanto prodotto dai Black Sabbath, Popoff ricostruisce la storia ma soprattutto la musica del gruppo di Toni Iommi, l'unico membro della formazione classica ad aver portato avanti il vessillo della band. Si parla quindi dei dischi e dei relativi musicisti, in primis i cantanti che hanno dovuto assumersi il compito di sostituire Ozzy: Ronnie James Dio, Ian Gillan, Glenn Hughes, Tony Martin, sino alla reunion della formazione originale. Ritroverete gli album e i concerti, gli arrivi e i licenziamenti, i drammi e i litigi, ma anche le vittorie e le soddisfazioni dell'aver attraversato due decenni complicati emergendone a testa alta, con una rinascita che non sa di nostalgia, ma di riaffermazione.
22,00

Perché Sanremo è Sanremo. Da «Grazie dei fior» a «Me ne frego». Storia del Festival più amato dagli italiani

Davide Steccanella

Libro: Copertina morbida

editore: PaginaUno

anno edizione: 2021

pagine: 248

"Anche noi abbiamo il nostro richiamo militare obbligatorio. Possiamo non aver cantato mai, neppure sotto la doccia. Possiamo non amare le canzoni, ma quando la Patria canora ci richiama in questo periodo dell'anno, tutti davanti al televisore per il Festival di Sanremo. Ubbidiamo lamentandoci come sotto la naja." Beniamino Placido, La Repubblica, 24 febbraio 1993. Nel racconto di settanta edizioni di un Festival cominciato il 29 gennaio del 1951, e capace di registrare nell'ultima edizione ancora il 54,78% di share televisivo, si ripercorre l'evoluzione (o involuzione?) del costume e del gusto del nostro Paese.
19,00

Il processo creativo nel jazz tra composizione ed improvvisazione

Vanessa D'Aversa

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2021

pagine: 246

Che questo libro possa essere per ogni lettore un riferimento fondamentale sulla ricerca e lo sviluppo delle proprie capacità musicali e che introduca in modo costruttivo e formativo all'improvvisazione, alla composizione e soprattutto al processo creativo nel jazz.
25,00

Anima da spremere. La musica di John Frusciante fuori e dentro i Red Hot Chili Peppers

Federico Francesco Falco

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 377

I Red Hot Chili Peppers nella loro carriera si sono affidati all'estro di una decina di chitarristi, ma solo di uno ne hanno atteso il ritorno per ben due volte: John Frusciante. Un performer atipico, che ha fatto della sua innocente curiosità una ragione di vita artistica, trainante per la sua carriera e per quella dell'intera band, che ne fu condizionata anche nei periodi in cui il musicista era assente. Il libro racconta dettagliatamente il percorso individuale dell'artista, ma anche le ragioni che hanno reso speciale uno dei sodalizi più importanti degli ultimi quarant'anni della storia del rock. Le alchimie, le incomprensioni gli album e i concerti che hanno segnato la vita artistica di Frusciante, sia come solista sia come componente della formazione californiana.
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento