Il tuo browser non supporta JavaScript!

Viaggi e vacanze

Giappone

AAVV

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2020

pagine: 224

Un itinerario suggestivo tra immagini, curiosità e pillole di saggezza giapponese. Vi state preparando alla vostra prima esperienza nel Paese del Sol Levante? Oppure volete ravvivare i ricordi di un viaggio indimenticabile? Estetica, spiritualità, senso della natura, cultura del cibo, mode, tecnologia e design: in questo volume troverete una panoramica completa di tutto ciò che rende così unico il Giappone. Dalle metropoli futuristiche alle isole spazzate dal vento, vi troverete immersi in tradizioni cristallizzate da secoli che convivono con la modernità più sfrenata. Scoprite il fascino della cultura nipponica e lasciatevi ispirare dalla sua saggezza.
22,90

Autostrade e strade d'Italia 1:700.000

AA.VV.

Cartine

editore: LIBRERIA GEOGRAFICA

anno edizione: 2020

La mappa è un utile complemento di viaggio per chi si muove sulle principali vie di comunicazione stradale italiane. L'intera rete stradale e autostradale è ben evidenziata e ogni area di sosta è puntualmente rappresentata con denominazione e simboli dei servizi offerti. La carta stradale contiene anche una ricchissima simbologia turistica. La mappa delle autostrade offre inoltre molti contenuti aggiuntivi consultabili e scaricabili online.
8,90

Cosenza. Pianta di città e guida turistica. 1:15.000

AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: LIBRERIA GEOGRAFICA

anno edizione: 2020

pagine: 79

Queste guide sono una risorsa per visitare regioni culturalmente e geograficamente uniche. Guida turistica: Contenuti descrittivi riccamente illustrati, Formato tascabile pratico e maneggevole, Arte, cultura, storia e tradizioni, Tutte le informazioni utili per vistare e vivere Cosenza. Destination Touring Map&Guide: Le mappe ideali per progettare un viaggio e diventare un esperto conoscitore dei luoghi. Pianta di città di Cosenza in scala 1:15.000. Carta stradale della provincia in scala 1:300.000. Grande dettaglio. Ricca simbologia turistica Monumenti, siti storici, curiosità naturali, parchi, spiagge e luoghi del cinema. Centro storico e monumenti evidenziati.
9,90

Croazia

AAVV

Libro

editore: WHITE STAR

anno edizione: 2020

pagine: 320

18,95

Vivere Medjugorje. Guida per il pellegrino

Saverio Gaeta

Libro: Copertina morbida

editore: SAN PAOLO EDIZIONI

anno edizione: 2020

pagine: 256

12,00

Il cammino francescano della Marca

Maurizio Serafini, Luciano Monceri

Libro: Copertina morbida

editore: TERRE DI MEZZO

anno edizione: 2020

pagine: 126

Un percorso straordinario che dall'Umbria attraversa tutte le Marche sui passi di san Francesco. Nelle terre dei Fioretti, da Foligno a Muccia, dal convento di San Liberato fino ad Amandola, tra borghi medievali e scenari mozzafiato, come le cascate del Menotre e il Parco dei Monti Sibillini. Un'occasione unica per incontrare territori ricchi di arte e storia, ma anche luoghi e comunità che dopo i recenti terremoti hanno ricominciato a vivere. Con tutte le informazioni utili per percorrere il Cammino in entrambe le direzioni: le cartine dettagliate, le altimetrie, i dislivelli, e per ogni tappa la descrizione del tracciato e le possibili varianti. Inoltre tutte le indicazioni su dove dormire e che cosa visitare; con approfondimenti sui luoghi francescani e le realtà da scoprire.
15,00

Sardegna tra mare e miniere. Storie e luoghi da scoprire lungo il cammino di Santa Barbara

Mariacarla Castagna

Libro: Copertina morbida

editore: TERRE DI MEZZO

anno edizione: 2020

pagine: 218

Le storie del Sulcis-Iglesiente-Guspinese sono storie di miniera, di dentroterra, di uomini infilati vivi nelle budella del suolo, esistenze passate a cavare fuori minerale, vite brulicanti intorno a pozzi, cunicoli, detriti, fiammelle di carburo. Un viaggio, anzi un Cammino, da percorrere a piedi, 30 tappe e 500 chilometri, tra le miniere più famose d'Italia. Da Iglesias a Carbonia, da Montevecchio a Buggerru, tra archeologia industriale e villaggi fantasma dove acqua e terra si fondono per sempre. La miniera è una fabbrica a rovescio. Una schiena voltata. Uno scavo di buio. Uno scendere e lasciare. E cicatrice di terra. Quando esci non smetti di ringraziare il sole che c'è e ti asciuga le ossa, il pensiero.
14,00

Cinque lettere autografe sulla scoperta dell'America

Cristoforo Colombo

Libro

editore: Ghibli

anno edizione: 2020

pagine: 170

Se si vuole approfondire e mettere nella giusta luce sia l'impresa sia la figura umana di Cristoforo Colombo - al di là degli incensamenti esaltati o artificiali e delle altrettanto artificiose denigrazioni -, la via più sicura da battere è quella segnata dagli scritti usciti dalla penna di Colombo stesso. È in essi che vanno ricercati, e certamente si possono trovare, l'uomo, il suo pensiero, i suoi progetti, i motivi ispiratori dell'impresa, il valore e il significato a essa assegnati. È perciò non solo interessante ma anche importante offrire al lettore un gruppo di scritti autentici di Cristoforo Colombo: cinque lettere, la prima delle quali è senza dubbio la più rilevante. Scritta in spagnolo, è il primo documento autentico in cui si annuncia l'approdo in quelle terre che, in seguito, si riveleranno le estreme parti orientali non delle Indie, bensì dell'America. Introduzione di Cesare Correnti.
14,00

Quartiere Italia. Roma Garbatella

Libro

editore: Gedi (Gruppo Editoriale)

anno edizione: 2020

9,90

I conti con l'oste. Ritorno al paese delle tovaglie a quadretti

Tommaso Melilli

Libro

editore: Einaudi

anno edizione: 2020

pagine: 184

Ci sono esistenze che sembrano sempre danzare intorno a un «ma», intorno a svolte improvvise che ribaltano tutto. Ad esempio quella di Tommaso Melilli: era andato a Parigi per studiare letteratura ma qualche anno dopo si ritrova chef di un ristorante; credeva fosse un lavoro tranquillo ma poi viene travolto da ritmi forsennati e locali in fiamme; pensava di essersi lasciato tutto alle spalle ma alla fine capisce che solo se sai da dove vieni puoi capire chi sei. Decide allora di fare l'unica cosa che sente giusta: tornare in Italia e raccontarla da un punto di vista particolare, unico e imprevedibile. Quello della cucina delle trattorie e di chi ci lavora. "I conti con l'oste" è un viaggio nell'Italia di oggi e nelle sue contraddizioni, osservata dalle cucine delle sue nuove osterie. Sono luoghi segreti, spesso inaccessibili, che Tommaso Melilli ci racconta dall'interno. Cuoco e scrittore, Melilli ha girato il paese, visitando alcune delle osterie più interessanti in circolazione: è entrato nelle cucine e vi ha lavorato qualche settimana, mescolandosi alla brigata, entrando in intimità con lo chef, inseguendo le materie prime, scoprendo le storie dei territori e i segreti dei piatti. Ne viene fuori un libro dirompente: è il racconto di un ambiente chiuso, sospeso tra il militare e il creativo, che però è anche un luogo di sperimentazione, scoperte, libertà. Gli chef che Melilli incontra si stagliano sulla pagina con la profondità di personaggi letterari, la ricchezza di storie personali che si intrecciano fa de "I conti con l'oste" un'inaspettata autobiografia di una nazione. Ma soprattutto Melilli rende tutto ciò avvincente come un grande romanzo di formazione: il suo sguardo inquieto e il suo gusto per la narrazione fanno sì che, come in un libro di Joan Didion o di Anthony Bourdain, il pezzo di mondo di cui scrive si allarghi fino a contenerci tutti. Le osterie sono luoghi di memoria e racconto, esperienza e avventura. A lungo dimenticate, a scapito di stellati ecooking shows, oggi sono il posto dove accadono le cose. E dove può capitare di scoprire chi siamo destinati a essere.
17,50

Una bici per cammello. 5000 km in sella: dall'Iran all'Asia centrale, fra deserti, steppe e vette innevate

Rita Sozzi

Libro: Copertina morbida

editore: La Memoria del Mondo

anno edizione: 2020

pagine: 338

Ci sono un ciclista bretone, una volpe a pedali e un sogno a forma di viaggio. Non è una barzelletta ma l'inizio di un'avventura in bici sulle orme di Marco Polo, alla scoperta dell'Iran e degli -stan dell'Asia Centrale. Dopo aver cercato la storia e un logos pedalando tra capitali d'impero e tracce di barbari, Rita Sozzi torna in sella lungo la sottile linea che fu la Via della Seta, in un orizzonte sconfinato che acquista senso nella scoperta dell'altro, delle culture, dei volti e delle voci che si fanno via via meno straniere. La storia, le dune, l'arte, le lunghissime ombre sulla sabbia, le yurte dei pastori nomadi, la fatica e i racconti di chi vive quest'altra metà del mondo, nel difficile equilibrio tra libertà e dittature, riecheggiano in un diario di viaggio che profuma di tè e spezie. "Da una Samarcanda all'altra ci fuggiamo incontro su questa strada di pietra e vento, troppo bella per avere pietà di noi, due solitudini in fiore sull'orlo del nulla, noi naufraghi d'altri mari, altre vite, altri amori, noi eroi delle piccole cose con la sola paura di essere felici." Oltre 400 fotografie, arricchiscono questo "diario di viaggio".
18,00

L'abbraccio del baobab. La mia prima Africa

Marta Sampietro

Libro: Copertina morbida

editore: La Memoria del Mondo

anno edizione: 2020

pagine: 208

Questo libro è un viaggio in Africa. È il viaggio che Marta ha vissuto insieme ad un gruppo di volontari della Fondazione Poliambulanza di Brescia, partiti per una missione umanitaria a sostegno del progetto "Un sogno per la Guinea Bissau". In queste pagine l'autrice descrive i propri giorni nel continente africano, giorni in cui ha conosciuto un popolo generoso ed accogliente, si è scontrata con la fermezza di una cultura tradizionale molto radicata e ha scoperto per la prima volta l'inevitabilità della perdita. Pagine piene di parole e descrizioni e arricchite da fotografie, disegni e poesie. Una narrazione leggera e disinvolta che ci permette di assaporare le emozioni come lei stessa le ha vissute durante i giorni trascorsi a camminare abbracciata da enormi Baobab, tra la terra rossa e un cielo pieno di stelle. Emergono da questa narrazione la positività e la bellezza di incontri fatti tra persone culturalmente diverse tra loro, in un mondo in cui ciò che è diverso suscita sospetto o ostilità. "What this world needs is a little of wonder."
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.