Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sotto queste forme quasi infinite. La narrazione tra letteratura, filosofia, teatro e cinema

Sotto queste forme quasi infinite. La narrazione tra letteratura, filosofia, teatro e cinema
titolo Sotto queste forme quasi infinite. La narrazione tra letteratura, filosofia, teatro e cinema
curatori , ,
argomenti Poesia e studi letterari Letteratura: storia e critica
Opere di consultazione Studi interdisciplinari
collana Eterotopie
editore MIMESIS
formato Libro: Copertina morbida
pagine 194
pubblicazione 04/2021
ISBN 9788857572505
 
18,00
 
Alta reperibilità
Sotto queste forme quasi infinite, espressione di Roland Barthes presa in prestito per titolare la presente raccolta di saggi dedicati al tema della narrazione, equivale a una dichiarazione d'intenti: gli studi qui riuniti - accomunati da un'aspirazione euristica, analitica e investigativa di ampio raggio nel campo della narrazione - sono stati selezionati puntando all'eterogeneità delle discipline, delle metodologie e delle forme narrative indagate. Si accostano così fra loro saggi di letteratura, filosofia, teatro, cinema: dal confronto fra le specifiche narratologie e dal dialogo fra i metodi di ricerca emerge un panorama composito, fervido, che proprio nella dimensione interdisciplinare trova occasione di essere restituito nella propria complessità.
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento