Il tuo browser non supporta JavaScript!

Nel centro del quadro. Per una teoria dell'arte immersiva dal mito della caverna al VR

Nel centro del quadro. Per una teoria dell'arte immersiva dal mito della caverna al VR
titolo Nel centro del quadro. Per una teoria dell'arte immersiva dal mito della caverna al VR
autore
argomenti Arti, cinema e spettacolo Arti: argomenti d'interesse generale
Arti, cinema e spettacolo Cinema, televisione e radio
editore AESTHETICA
formato Libro: Copertina morbida
pagine 148
pubblicazione 05/2021
ISBN 9788877261557
 
15,00
 
Alta reperibilità
Immergersi nell'opera d'arte è un procedimento tipico dell'analisi estetica, ma costituisce oggi una condizione usuale della fruizione dei nuovi media: dall'installazione multimediale e interattiva alla realtà aumentata fino alla realtà virtuale. Questo saggio, suddiviso in una quindicina di paragrafi circa, tenta di tracciare da diverse prospettive (storica, filosofica, iconologica, sociologica) le linee principali di una teoria dell'immersività e, al tempo stesso, di rileggere alcuni momenti della storia dell'arte mostrando come il coinvolgimento dello spettatore - fisico, sensoriale ed emotivo - sia sempre stato al centro dell'esperienza estetica, ben prima che i futuristi lanciassero, nel loro Manifesto tecnico della pittura del 1910, l'idea di porre "lo spettatore nel centro del quadro".
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento